Olfatto e gusto

Condividi su
Tempo di lettura: < 1 minuto

Olfatto e gusto sono due sensi estremamente collegati che ci permettono di vivere esperienze alimentari intense e profonde.
L’olfatto è uno dei sensi più intriganti e misteriosi del corpo umano, un portale che ci connette al mondo esterno e ci permette di percepire una vasta gamma di odori e fragranze.

Il senso dell’olfatto

Questo senso, noto anche come il “senso della vita”, svolge un ruolo cruciale nella nostra esperienza sensoriale e nel modo in cui percepiamo il mondo che ci circonda.
Una delle caratteristiche più interessanti dell’olfatto è la sua dualità: da un lato ci consente di percepire il mondo da lontano, come l’odore di un incendio a distanza, mentre dall’altro ci permette di esplorare il mondo interno del nostro corpo, lavorando in sinergia con gli altri sensi. Abbiamo parlato qui del legame tra olfatto e vista, collegando gli odori ai colori.

Ma come funziona esattamente l’olfatto?


Si tratta di un senso chimico, in cui le molecole odorose emanate dalle sostanze stimolano i recettori del naso, producendo quella percezione chiamata odore. Questi recettori sono neuroni specializzati collegati direttamente al cervello, bypassando il talamo, che è normalmente il centro di conversione degli altri stimoli sensoriali. Il segnale olfattivo arriva direttamente all’amigdala, il centro delle emozioni, e all’ippocampo, il centro della memoria, dove viene elaborato e associato a esperienze passate.

Il senso del gusto

Il gusto, d’altra parte, è responsabile delle percezioni innate di dolce, salato, aspro, amaro e umami. Tuttavia, la maggior parte della nostra esperienza del gusto è influenzata dall’olfatto. Il sapore è l’insieme di gusto, tatto ed olfatto, ma è proprio quest’ultimo a svolgere il ruolo principale. In particolare, parliamo di olfatto retronasale, un processo in cui piccoli sbuffi di odore vengono emessi dal cibo dalla retrobocca al naso mentre mastichiamo e deglutiamo.

Un esperimento interessante per comprendere l’importanza dell’olfatto nel gusto è quello di mangiare una caramella e tapparsi il naso contemporaneamente.
Senza l’olfatto, gran parte del gusto viene annullato e la caramella sembra perdere gran parte del suo sapore.
Questo dimostra quanto sia cruciale il ruolo dell’olfatto nel percepire i sapori e apprezzare appieno i cibi che gustiamo. Il legame tra olfatto e gusto è quindi profondo e intricato, con entrambi i sensi che lavorano insieme per arricchire la nostra esperienza sensoriale. Grazie all’olfatto retronasale, possiamo apprezzare la complessità dei sapori e godere appieno dei piaceri della tavola.

Questa interazione tra i sensi ci ricorda quanto sia straordinario il nostro corpo e quanto sia importante prendersi cura della nostra esperienza sensoriale per vivere una vita piena e soddisfacente.

Condividi su
MeRcomm.it | posizionamento _ strategie di brand posizionamento SEO realizzazione siti web e-commerce mercomm social media marketing produzione contenuti pianificazione contenuti gestione e sponsorizzazione contenuti mercomm visibilità _ sponsorizzazioni google ADS affissioni, maxischermi e giornali ufficio stampa mercomm contenuti aziendali produzione contenuti blog shooting foto e video graphic e motion design 2D e 3D Liguria-Day-icona-500x500 LiguriaDay _ quotidiano online di mercomm progetti editoriali

Info Strega del Castello

https://www.stregadelcastello.it/
Cresciuta tra gli scaffali e i laboratori della farmacia, ho affinato la mia abilità nel creare fragranze, trasformando la mia curiosità infantile in un vero e proprio dono Alchemico. www.stregadelcastello.it

Articoli simili

A fuoco il palazzo della Fondazione Renzo Piano

A fuoco il palazzo della Fondazione Renzo Piano

Nella notte si è sviluppato un incendio nello stabile che ospita anche la Fondazione Renzo Piano …

LiguriaDay