Architherapy

L’Architettura del periodo fascista a Roma: l’EUR e il Colosseo Quadrato -Parte prima

E.U.R

Sono molti gli stili architettonici che possiamo incontrare girando per le strade di Roma, ma uno che risalta immediatamente agli occhi dell’osservatore è sicuramente quello fascista. Caratterizzato dall’utilizzo del marmo bianco e dalle linee fortemente squadrate, dall’imponenza e dalla maestosità degli edifici, si inserisce nel territorio urbano in diverse zone della città, ma più di tutte nel quartiere dell’E.U.R. L’E.U.R. …

Leggi l'articolo »

Il Parco Archeologico del Celio e la Forma Urbis Romae

Parco del Celio

  Il 12 Gennaio scorso è stato riaperto al pubblico, dopo quasi cento anni, il Parco Archeologico del Celio ed è stato inaugurato al suo interno il nuovo Museo della Forma Urbis, dove è custodita una enorme e meravigliosa mappa marmorea dell’antica Roma. Il Parco Archeologico e il Giardino Il Parco del Celio è situato nella parte settentrionale del Colle …

Leggi l'articolo »

Impronte di fuoco nel Piccolo Duomo a Roma

piccolo Duomo di Roma

C’è un piccolo Duomo di Milano a Roma, si trova sul Lungotevere Prati, nei pressi del Palazzo di Giustizia. E’ la Chiesa del Sacro Cuore del Suffragio. La Chiesa del Sacro Cuore di Gesù, come anche viene chiamata, fu fortemente voluta dal missionario marsigliese Victor Jouët (29.04.1839-13.09.1912), che nel 1893 fondò a Roma l’Associazione del Sacro Cuore del Suffragio delle anime …

Leggi l'articolo »

Domus Tiberiana: riapre dopo 50 anni il primo palazzo imperiale

Domus Tiberiana

Dopo mezzo secolo di chiusura a causa di gravi problemi strutturali, ha riaperto al pubblico il 20 Settembre la Domus Tiberiana, l’imponente residenza imperiale che si trova all’interno del Parco Archeologico del Colosseo. Grazie ad un lungo ed importante intervento di restauro, è possibile ora attraversare l’antico Clivus Victoriae, la strada che percorreva l’imperatore per raggiungere la maestosa domus. Si …

Leggi l'articolo »

Il faro del Gianicolo, un fascio tricolore che illuminava Roma

Il faro del Gianicolo

Probabilmente è uno dei posti più belli del mondo. Sicuramente è uno dei posti più romantici e visitati dai turisti. Stiamo parlando del Gianicolo, tra i quartieri di Monteverde e Trastevere, luogo magico e panoramico dove si può ammirare tutta Roma. In questo incantevole contesto vi è un faro apparentemente poco importante ma che invece nasconde una storia e un …

Leggi l'articolo »

Piazza Bocca della Verità: tradizione e leggenda

Piazza Bocca della Verità

Nel rione Ripa a Roma c’è una delle piazze più belle e ricche di storia di tutta la città, è piazza della Bocca della Verità. Si trova di fronte all’Isola Tiberina, una zona un tempo animata dal Foro Boario, il mercato del bestiame, e dal vicino Foro Olitorio, il mercato delle erbe e generi alimentari, situati vicino al Tevere e …

Leggi l'articolo »

Roma e i guardiani celesti

Roma e i guardiani celesti

  A Roma gli angeli si trovano ovunque. Scolpiti nel marmo di imponenti statue, dipinti nelle chiese, raffigurati nelle edicole sacre degli antichi palazzi del centro storico. Borgo Sant’Angelo C’è persino un borgo a loro dedicato: Borgo Sant’Angelo, che si trova tra Vicolo d’Orfeo e Piazza Pia, un’area corrispondente all’antica Via Sistina e che costeggia il Passetto di Borgo, il …

Leggi l'articolo »

Le Terme di Caracalla, il lusso per tutti i Romani

Terme di Caracalla

Le Terme di Caracalla, o Thermae Antoninianae, furono costruite per volontà dell’imperatore Marco Aurelio Antonino Bessiano, detto Caracalla, sul colle Aventino, tra il 212 ed il 217 d.C., come si può dedurre dai bolli laterizi, e si estendono per un’area di 130.000 metri quadrati tra Viale Aventino, Porta Latina e Via Appia Antica. Ideatore del progetto era stato il padre di …

Leggi l'articolo »

Le statue parlanti di Roma

Statue parlanti di Roma

Non tutti sanno che a Roma ci sono delle statue “parlanti”, che dal 1500 danno voce a pensieri irriverenti e componimenti satirici, trasmettendo, attraverso messaggi anonimi, pesanti critiche e sbeffeggiamenti contro potenti e governanti. Le statue sono antiche sculture quasi tutte di epoca romana, collocate in vari punti del centro storico della città. Iniziarono a “parlare” nella Roma dei papi …

Leggi l'articolo »

LiguriaDay