Psyche Out

Band of Susans “Love Agenda” 1989 Blast First

Band of Susans

Susan Stenger – basso, Susan Lyall – chitarra e Susan Tallman – chitarra, sono l’ossatura di questa noise band newyorkese, che vide tra le sue fila un giovanissimo, ma già carismatico, Page Hamilton, futuro leader degli Helmet come terza chitarra. “Love Agenda“, seconda prova della band, è un bellissimo spaccato di quelle sonorità che caratterizzeranno il suono futuro, all’insegna della …

Leggi l'articolo »

Uzeda, Quocumque Jeceris Stabit

Uzeda Quocumque jeceris stabit

Tra le meraviglie del barocco catanese, ce n’è una che va oltre la bellezza stilistica con il suo alternarsi di marmo bianco e pietra lavica, la Porta Uzeda, che rappresenta l’accoglienza e la disponibilità ad aprirsi ed accettare le diversità. La band capitanata da Giovanna ed Agostino, che si completa con la forza e l’energia di Raffaele al basso e …

Leggi l'articolo »

KINGSTON WALL “III Try-logy” 1994 Trinity.

Kingston Wall

A partire dal loro nome, proveniente forse, da un manicomio in Inghilterra e dal cognome alterato del leader Petri Walli, questo trio finlandese aveva tutte le carte in regola per diventare, in assoluto, una tra le migliori band mainstream di space prog. rock di fine millennio. Grandi fans di Pink Floyd, Hendrix e della psychedelia aggiornata degli anni ’80, questo lavoro …

Leggi l'articolo »

Vivono nella nostra testa, il ritorno dei Bush Tetras

Intervista ai Bush Tetras

Ciao a tutti, è un onore potervi intervistare oggi per Liguria Day! Parto subito con la prima domanda: cosa vi ha spinto a pubblicare un nuovo album e com’è stato il processo di registrazione? CS: Ciao! Durante il lockdown avevamo, ovviamente, molto tempo libero e ci sentivamo via Zoom, ci scambiavamo idee e ascoltavamo pezzi di canzoni che tutti noi …

Leggi l'articolo »

Don Letts Punky Reggae Party (Man)

Don Letts

Alla fine degli anni ’70 l’Inghilterra faceva i conti con la prepotente avanzata del punk. Londra si erigeva a capitale mondiale della musica e la figura di un giovane di origini giamaicane iniziò ad imporsi grazie alla sua vitale energia derivante dall’unione di più stili musicali. Donovan “Don” Letts, svolse un ruolo importantissimo, portando il reggae, e non solo, nella …

Leggi l'articolo »

THE DARK SIDE OF THE DOOM: intervista a Massimo Gasperini della Black Widow Records

Gasperini Black Widow Records

Da oltre trent’anni a Genova, c’è un’etichetta discografica che continua a produrre lavori di qualità superiore, conquistando un’ottima fetta di mercato ed imponendosi a livello mondiale. La Black Widow Records, nasce da un’idea di Massimo Gasperini, la moglie Laura ed il socio Pino Pintabona, con un catalogo di oltre duecento uscite, tra le quali annoverano nomi come Pentagram, Hawkwind, Malombra, …

Leggi l'articolo »

I Bush Tetras in concerto live a Savona

Bush Tetras

Dalla New York underground emersero, nel 1979, i Bush Tetras, formazione cruciale di quegli anni, che presentava un’aggressività derivata dal punk ma che aveva collegamenti con la no wave newyorkese, i Contortions di James Chance e Lydia Lunch per citare due nomi fondamentali, aggiungendo però un groove tribale, un dub singhiozzante nelle linee di basso e delle vocals schizoidi. I …

Leggi l'articolo »

The Alchemysts “s/t” Chemical Warfayre music 1991

The Alchemysts

Ermete Trismegisto, Al-Biruni, Nicolas Flamel, Geber… sono alcuni tra i più celebri alchimisti della storia. Filosofi, astrologi, matematici, visionari e custodi di antiche e misteriose sapienze. Precursori della fisica moderna, spesso lavoravano in clandestinità al fine di raggiungere quello che era utopicamente riconosciuto, come l’essenza dell’alchimia, ovvero, la trasformazione degli elementi. Tra i moderni alchimisti, mi sento di annoverare anche Paul …

Leggi l'articolo »

Il suono del dolore…trent’anni di FUNERAL DOOM

Stefano Cavanna

Stefano Cavanna è l’autore di questo interessante libro, dal titolo “Il suono del dolore…trent’anni di Funeral Doom“, uscito per l’onnipresente Tsunami, in cui si analizza uno dei sottogeneri musicali più cupo ed interessante degli ultimi tempi. Se i Black Sabbath di Ozzy Osbourne e Tony Iommi sono gli indiscussi “Godfathers” del Doom, oggi il “Funeral” si è conquistato un posto di …

Leggi l'articolo »

Cristiano Godano interpreta Neil Young nella nostra riviera ligure

Cristiano Godano Neil Young

Durante la registrazione dell’ultimo album dei Marlene Kuntz, l’anima e voce della band Cristiano Godano, ha scoperto una comune passione con l’amico Alessandro “ASSO” Stefana, per il cantautore canadese Neil Young. Nell’incantevole location del Soleluna Beach di Albissola, con un set acustico entusiasmante, i due artisti hanno presentato i classici del grande cantautore, da “Old man” ad “Harvest“, da “Out on …

Leggi l'articolo »

LiguriaDay