allergie e intolleranze cani
Foto di Nancy Guth: https://www.pexels.com/it-it/foto/fotografia-di-tre-cani-che-cercano-850602/

Allergie e intolleranze per i cani: in cosa si differenziano e da cosa dipendono

Condividi su
Tempo di lettura: < 1 minuto

Negli ultimi tempi sono diventate sempre più frequenti le allergie e le intolleranze anche nei cani. Il loro stato di salute si monitora certamente di più ed ecco che diversi sintomi sono più evidenti ma anche maggiormente attenzionati, accresciuti anche da un uso maggiore della chimica e della farmacologia che è arrivato anche nel mondo dei pet.

Spesso allergie e intolleranze sono usate, in modo sbagliato, come sinonimi quando non lo sono affatto. L’allergia, infatti, è una reazione immunitaria che gli anticorpi attivano in presenza di proteine che l’organismo considera nocive. L’intolleranza, invece, si verifica quando l’animale non riesce ad assimilare alcune sostanze. Patologie diverse, insomma, che hanno anche manifestazioni differenti. I sintomi sugli amici pelosi non sono uguali: per le allergie, infatti, si presentano pruriti e fastidi cutanei, per le intolleranze, di contro, si verificano diarrea, vomito e disturbi allo stomaco in quanto il cibo non viene ben digerito.

Tutti i cani possono essere colpiti da queste problematiche senza eccezione di razza, sesso ed età, considerando però che alcune razze sono maggiormente predisposte a patologie del genere. Come accade per le persone, anche per gli animali ci sono alcuni ingredienti che danno più fastidio di altri. Causa più frequente di allergie e intolleranze sono alimenti come lattosio, glutine, grano, mais, soia, alcuni tipi di carni ma anche il pesce e gli additivi alimentari.

Come rimediare per tutelare e migliorare la salute del proprio fido? Modificando la sua alimentazione ed eliminando gli ingredienti che dopo un’attenta valutazione risultano essere di fastidio. Inoltre, è essenziale prediligere una dieta sana ed equilibrata, fatta di pasti bilanciati ma anche di ingredienti naturali e altamente selezionati escludendo quelli chimici o di dubbia derivazione.

Oltre al cibo casalingo per chi è in grado di prepararlo, la soluzione migliore è quella di scegliere per gli animali che soffrono di intolleranze e allergie, i croccantini ipoallergenici per il cane. Tra queste quelle proposte da Amusi con aringa idrolizzata e riso integrale, sono ideali in tutti i casi in cui è necessario che l’amico peloso segua una dieta a base di alimenti ipoallergenici.

Gustosi ma appositamente realizzati con proteine di aringa idrolizzate a basso peso molecolare per i cani che hanno problematiche alimentari, questi croccantini riducono al minimo il rischio di queste manifestazioni e garantiscono una fonte proteica estremamente digeribile adatta anche ai cani allergici più sensibili.

Ti può interessare leggere anche

Scegliere il nome per il vostro cane

Condividi su
MeRcomm.it | posizionamento _ strategie di brand posizionamento SEO realizzazione siti web e-commerce mercomm social media marketing produzione contenuti pianificazione contenuti gestione e sponsorizzazione contenuti mercomm visibilità _ sponsorizzazioni google ADS affissioni, maxischermi e giornali ufficio stampa mercomm contenuti aziendali produzione contenuti blog shooting foto e video graphic e motion design 2D e 3D Liguria-Day-icona-500x500 LiguriaDay _ quotidiano online di mercomm progetti editoriali

Info La Redazione

La redazione di LiguriaToday
La Redazione di LiguriaDay è formata da persone di ogni dove, genere e età, e diversa provenienza culturale e professionale. Un gruppo eterogeneo e colorato di professionisti che, per passione e con passione, ogni giorno rendono LiguriaDay, il Vostro quotidiano online.

Articoli simili

Da oggi comincia la Fiera del Bestiame 2024 a Struppa, tutti gli eventi

Dalla Pagina Facebook dell’Assessore della Media Val Bisagno Angela Villani: “Con grande entusiasmo comunico la …

LiguriaDay