Chiara Ferragni rilancia la giacca di jeans

Jeans, da Genova il cult: Chiara Ferragni rilancia il giubbotto in denim

Condividi su
Tempo di lettura: < 1 minuto

Passano le mode, il tempo scorre ma il jeans rimane un trend intramontabile. Declinato in pantaloni, gonne, borse, giacche, dà vita a capi versatili, sportivi ma anche eleganti. Questo tessuto iconico ha conquistato generazioni intere. La sua fama è globale. 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Genova Jeans (@genova_jeans)

Il jeans è una vera e propria star. E la storia narra che la sua nascita sia dovuta a Genova. E’ proprio dalla Superba, con il suo blu del mare e del cielo, che questo tessuto si è diffuso. Nel XV secolo ai genovesi veniva venduto da Chieri, nei pressi di Torino, un tipo di fustagno blu utilizzato per dare vita ai sacchi destinati a coprire le merci nelle aree portuali. All’epoca il tessuto era chiamato “blue jeans”, dal francese “blue de Genes”, ovvero blue di Genova.

Esiste inoltre un’altra visione secondo la quale con questo tessuto erano realizzati i pantaloni indossati dai marinai genovesi. Per crearli veniva utilizzato un materiale proveniente da Nimes. Sussiste poi una terza leggenda che narra come il tessuto fosse derivato dal bordato ligure creato per dare vita ad abiti da lavoro.

Nonostante il mistero che si cela dietro la storia di questo tessuto, la certezza è che sono stati i genovesi gli autori dell’idea di utilizzarlo per dare vita a sacchi e pantaloni. Da allora il jeans si è diffuso nel mondo conquistando le passerelle.

LEGGI ANCHE >  I robot dell’Iit sfilano per D&G: show all’insegna della fantascienza

Jeans must-have della primavera: Chiara Ferragni rilancia il giubbotto in denim

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Chiara Ferragni ✨ (@chiaraferragni)

LEGGI ANCHE > Genova, Vittoria Cavanna Fashion Studio: atelier innovativo di moda slow

Quando si parla di tendenze, Chiara Ferragni ne fa da padrona. L’influencer più famosa d’Italia detta le mode del momento. E per quest’anno rilancia proprio il jeans proponendolo per questa primavera 2021. In particolare ha sfoggiato il trend del giubbotto in demin.

La moglie di Fedez, in questi giorni sulla bocca di tutti per la nascita della seconda figlia Vittoria, celebra questo pezzo iconico. Alla stregua del trench è un capo intramontabile perfetto in qualsiasi abbinamento. L’influencer lo propone in versione oversize abbinato a una t-shirt bianca. Sul sito del brand di Chiara la giacca è già sold out.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Genova Jeans (@genova_jeans)

La fama del jeans si conferma una costante. Intanto il 2021 è a Genova l’anno delle sue celebrazioni. “GenovaJeans” è il nome dell’iniziativa promossa in città con cui verrà istituita la via del jeans. Sarà situata tra via Prè, via del Campo e via San Luca nell’obiettivo di valorizzare questa zona. Diverse vetrine vuote ospiteranno mostre permanenti creando un museo diffuso dedicato a questo tessuto secolare.

Condividi su
MeRcomm.it | posizionamento _ strategie di brand posizionamento SEO realizzazione siti web e-commerce mercomm social media marketing produzione contenuti pianificazione contenuti gestione e sponsorizzazione contenuti mercomm visibilità _ sponsorizzazioni google ADS affissioni, maxischermi e giornali ufficio stampa mercomm contenuti aziendali produzione contenuti blog shooting foto e video graphic e motion design 2D e 3D Liguria-Day-icona-500x500 LiguriaDay _ quotidiano online di mercomm progetti editoriali

Info Virginia Grozio

Avatar photo
Classe 1990, giornalista pubblicista. Dopo il mio percorso di studi ho intrapreso la strada del giornalismo, collaborando con testate cartacee e online. Appassionata di moda e tematiche sociali, eclettica e piena di idee, da sempre credo nell'importanza di inseguire i propri sogni.

Articoli simili

Gioielli inverno

Come indossare i gioielli per illuminare l’inverno: i consigli utili

La scelta dei gioielli giusti può conferire eleganza e calore al proprio stile invernale. Esploriamo …

LiguriaDay