Jazz in Riviera: gli appuntamenti di AlbisJazz dal 2 al 6 luglio

Condividi su
Tempo di lettura: < 1 minuto

AlbisJazz 2024: il programma delle prossime serate

Ha preso il via la quarta edizione di AlbisJazz, l’atteso festival che, fino al 6 luglio, trasformerà le due Albisole e Savona in un vivace palcoscenico a cielo aperto.

Dopo lo straordinario concerto di Sergio Cammariere, che ha conquistato il pubblico savonese (e non solo) del Priamar, continua il programma della rassegna albisolese dedicata alla musica jazz.

Cinque giorni di Masterclass durante la giornata ed esibizioni live alla sera, a ingresso libero, con concerti e jam session che intratterranno cittadini e turisti nelle loro serate estive.
Sette illustri nomi del panorama jazz internazionale – Eleonora Strino, Dado
Moroni, Emanuele Cisi, Riccardo Fioravanti, Enzo Zirilli, Giampaolo
Casati e Dino Cerruti
– si esibiranno in vari punti delle città, offrendo spettacoli unici e coinvolgenti.

L’iniziativa non si limita solo alla musica dal vivo: sessioni di formazione musicale durante il giorno daranno agli artisti emergenti la possibilità di
imparare dai grandi maestri, mentre le performance serali animeranno le piazze di Albissola Marina e Albisola Superiore.

Insieme a loro, nei primi tre giorni di rassegna, ci sarà il vibrafonista svizzero Thomas Dobler, giunto in Liguria da Losanna grazie alla rinnovata collaborazione con Erasmus+.

Musica live: concerti per le vie di Albissola Marina e Albisola Superiore

Il programma prevede per Martedì 2 luglio i concerti in giro per le Albisole: si parte con la serata dedicata alle piazze di Albissola Marina.

Ci sarà musica live durante l’ora di cena dalle 20 alle 21.30 in Piazza del
Popolo, Piazza Leuti e Piazza Sisto IV.


Mercoledì 3 luglio ci si sposta nelle piazzette di Albisola Superiore con musica live dalle 20 alle 21.30 in Piazza del Talian, in Piazza della Rovere e in Piazza Chiesa.


Giovedì 4 luglio appuntamento con il DinnerJazz dalle 20 alle 21.30 presso il Lido della Palma di Albisola Superiore, al Golf Club (Albisola Superiore) e ai Golden Beach.
Si continua Venerdì 5 luglio con la serata ai Moby Dick di Albisola Superiore dalle 19 alle 20.30, ai Sole Luna di Albissola Marina dalle 20 alle 22, e ai Bagni Lido sempre ad Albissola Marina dalle 20.30 alle 21.30.


Infine, Sabato 6 luglio, la serata conclusiva di AlbisJazz 2024 con il Concerto finale degli allievi in Piazza della Concordia ad Albissola Marina, alle ore 21.
Da Martedì 2 a Venerdì 5 luglio, dalle 22.15 alle 23.45, Jam session all’Ultima Spiaggia di Albisola Superiore.
Tutte le serate nelle due Albisole sono a ingresso libero.

Programma AlbisJazz 2024

INFO


AlbisJazz è organizzato dall’associazione La Bella Brezza in collaborazione con l’associazione Note e Natura di Cuneo, con la direzione artistica di Dado Moroni e Gianmaria Bonino, grazie al contributo della Fondazione De Mari, in collaborazione e con il patrocinio dei Comuni di Albisola Superiore,
Albissola Marina e Savona, e il progetto Erasmus+
.

Comunicato Stampa

Condividi su
MeRcomm.it | posizionamento _ strategie di brand posizionamento SEO realizzazione siti web e-commerce mercomm social media marketing produzione contenuti pianificazione contenuti gestione e sponsorizzazione contenuti mercomm visibilità _ sponsorizzazioni google ADS affissioni, maxischermi e giornali ufficio stampa mercomm contenuti aziendali produzione contenuti blog shooting foto e video graphic e motion design 2D e 3D Liguria-Day-icona-500x500 LiguriaDay _ quotidiano online di mercomm progetti editoriali

Info Rosella Schiesaro

Avatar photo
Nata a Savona, di origini toscane, Rosella Schiesaro ha svolto per più di vent'anni attività di ufficio stampa e relazioni esterne per televisioni, aziende e privati. Cura per LiguriaDay la rubrica Il diario di Tourette dove affronta argomenti di attualità e realizza interviste sotto un personalissimo punto di vista e con uno stile molto diretto e libero. Da sempre appassionata studiosa di Giorgio Caproni, si è laureata con il massimo dei voti con la tesi “Giorgio Caproni: dalla percezione sensoriale del mondo all’estrema solitudine interiore”. In occasione dei centodieci anni dalla nascita del poeta, ci accompagna In viaggio con Giorgio Caproni alla scoperta delle sue poesie più significative attraverso un percorso di lettura assolutamente inedito e coinvolgente.

Articoli simili

Taylor Swift incanta San Siro

Taylor Swift incanta San Siro

Immaginate di organizzare una vacanza intercontinentale incentrata sul concerto della beniamina delle vostre figlie: sembra …

LiguriaDay