Incontri d'estate

Incontri d’estate, a partire da sabato 29 giugno

Condividi su
Tempo di lettura: < 1 minuto

Il giardino verticale situato in Piazza Fontane Marose a Genova, diverrà palcoscenico naturale di un ciclo di incontri aperti al pubblico con grandi personaggi legati al mondo della cultura e dello spettacolo, dell’economia e della politica italiana. “Incontri d’Estate “, questo il titolo della rassegna organizzata dalla Fondazione Pallavicino in collaborazione con l’emittente ligure Telenord, vedrà salire sul palco della rassegna estiva noti personaggi quali giornalisti, attori, critici e storici d’arte, politici.

Gli incontri – a ingresso gratuito su prenotazione tramite eventbrite e su invito – permetteranno agli ospiti di visitare in esclusiva alcune aree del Palazzo, gioiello architettonico e storico di Genova, e di godere appieno del meraviglioso giardino verticale presente al suo interno. Al termine sarà offerto un brindisi per permettere ai partecipanti di approfondire le tematiche emerse durante l’incontro.

Incontri d’estate, gli appuntamenti

Ad aprire la rassegna sabato 29 giugno alle ore 12.00 sarà il noto critico e storico dell’arte Vittorio Sgarbi – evento già sold out – che presenterà il suo ultimo libro “Michelangelo. Rumore e paura”, con cui chiude la sua trilogia del Rinascimento, dopo Leonardo e Raffaello, con il racconto impetuoso della vita e delle opere di Michelangelo Buonarroti . 

Mercoledì 3 luglio alle ore 12.00 sarà la volta del Prof. Alberto Zangrillo, prorettore dell’Università San Raffaele di Milano, al San Raffaele direttore delle Unità di Terapia Intensiva e ovviamente presidente del Genoa Cricket Football Club. Quello con il professor Alberto Zangrillo sarà un viaggio nella memoria di un uomo di scienza e di sport. L’incontro del pomeriggio del 3 luglio alle 18.30 sarà riservato all’Ordine dei Medici di Genova; mentre il giorno dopo, giovedì 4 luglio alle ore 12.00 l’ospite atteso sarà Giuseppe Cruciani, conduttore radiofonico e televisivo, che presenterà il suo ultimo libro dal titolo “Via Crux, contro il politicamente corretto”. 

Doppio appuntamento anche per giovedì 11 luglio: alle 12.00 l’incontro sarà dedicato alle storie di emigrazione di ieri e di oggi e alla presentazione del MEI Museo Nazionale della Emigrazione Italiana con il Presidente Paolo Masini e l’Ambasciatrice di Genova nel mondo e membro del CDA del MEIAnnamaria Saiano. Lo stesso giorno, l’11 luglio, alle 18.30 Federico Buffa narratore, scrittore, attore, capace di inventare con Sky e Sky Sport un nuovo linguaggio del racconto sportivo. Titolo dell’incontro “Federico Buffa racconta lo sport, il linguaggio della memoria”.

Venerdì 12 luglio due appuntamenti d’eccezione: alle ore 12.00 si terrà l’incontro “I 120 della nascita della Bank of Italy fondata da Amadeo Peter Giannini” con gli interventi di Cristina Bolla, Presidente – Genova Liguria Film Commission e Centro Studi Amadeo Peter Giannini, Luigi Attanasio, Presidente Camera di Commercio di Genova, Federico Rampini giornalista e saggista e Michele Rovini, regista. Durante l’incontro sarà presentato il docufilm di 49Films dedicato ad Amadeo Peter Giannini: “Dollars & Garbage già AP Giannini”. Al termine la proiezione integrale del docufilm. Alle ore 18.30 l’incontro a Palazzo sarà con l’attore Enzo Paci, dalla serie tv “Blanca” al film “Come è umano Lui”, passando per il teatro.  Interverrà Cristina Bolla, Presidente – Genova Liguria Film Commission.

 

Ad intervistare gli ospiti del primo ciclo “Incontri d’Estate a Palazzo Pallavicino” i giornalisti: Giampiero Timossi direttore dell’emittente televisiva Telenord;  Gilberto Volpara conduttore di “Scignoria” e “Benvenuto in Liguria” format di Telenord dedicato alla valorizzazione delle tradizioni liguri e alla salvaguardia della lingua genovese; Renato Tortarolo giornalista, critico e specialista di musica, costume e moda e Massimiliano Lussana giornalista e opinionista.

“Un’iniziativa ambiziosa che mira a creare una rassegna d’incontri di respiro nazionale nel magnifico scenario del Palazzo Pallavicino Interiano a Genova – commenta l’editore Massimiliano Monti -. Questo ciclo d’ incontri sarà un’occasione unica per riunire ospiti di spicco provenienti dal mondo dello spettacolo, della cultura, dello sport, del giornalismo e dell’economia italiana. Il nostro obiettivo è quello di creare una rassegna annuale di grande risonanza nazionale, che celebri non solo la storia e la bellezza di Palazzo Pallavicino, ma anche promuova il dialogo e lo scambio di idee tra personalità di spicco provenienti da diverse sfere della società italiana”.

C.S

Ti può interessare anche:

Attività all’aria aperta, il potere terapeutico del sole e della natura

Condividi su
MeRcomm.it | posizionamento _ strategie di brand posizionamento SEO realizzazione siti web e-commerce mercomm social media marketing produzione contenuti pianificazione contenuti gestione e sponsorizzazione contenuti mercomm visibilità _ sponsorizzazioni google ADS affissioni, maxischermi e giornali ufficio stampa mercomm contenuti aziendali produzione contenuti blog shooting foto e video graphic e motion design 2D e 3D Liguria-Day-icona-500x500 LiguriaDay _ quotidiano online di mercomm progetti editoriali

Info Francesca Galleano

Avatar photo
Francesca Galleano, 25 anni, laureata in Lettere e in Informazione ed Editoria. Appassionata di calcio, cultura, viaggi e fotografia. Caparbia, determinata e responsabile ma anche sognatrice e capace di stare contemporaneamente con i piedi per terra ma la testa tra le nuvole.

Articoli simili

Taylor Swift incanta San Siro

Taylor Swift incanta San Siro

Immaginate di organizzare una vacanza intercontinentale incentrata sul concerto della beniamina delle vostre figlie: sembra …

LiguriaDay