Da Genova alla Guinea, i mobili “volano” in Africa grazie a GOAS

Da Genova alla Guinea, i mobili “volano” in Africa grazie a GOAS

Condividi su
Tempo di lettura: < 1 minuto

Al Cristoforo Colombo di Genova GOAS ha preparato un importante carico destinato alla Guinea Equatoriale. Un’operazione importante per GOAS, costituita nel 2019 da Spediporto insieme ad altre 21 aziende associate, per rilanciare il cargo aereo all’Aeroporto di Genova con la gestione dei magazzini aeroportuali.

Il personale della società ha infatti preparato i pallet per il trasporto aereo di 90 colli di dimensioni diverse, contenenti arredi per interni, per complessivi 90 metri cubi di mobili; il materiale (scrivanie, specchi, porte, colonne) è stato acquistato nel comasco per un destinatario che si trova in Guinea Equatoriale. 

La preparazione dei materiali necessari al trasporto ha richiesto una grande attenzione, garantita da GOAS grazie all’alta professionalità e dedizione del proprio personale, che si è messo a disposizione per contribuire alla realizzazione dell’intervento.

L’operazione sottolinea il lavoro svolto da Spediporto con la società GOAS da quando, nello scorso febbraio, ha preso in gestione i magazzini aeroportuali

Il Presidente Andrea Giachero sottolinea anche altri due aspetti: «Il primo è che l’Aeroporto c’è e può funzionare a supporto anche del Porto di Genova, con vantaggi indubbi sia per il sistema Italia che per l’Europa tutta; peraltro il Colombo può approfittare della congestione dei grandi scali, primo fra tutti Malpensa, per acquisire grazie alle infrastrutture fisiche e digitale, importanti volumi di traffico legati ad esempio al fast fashion o all’e-commerce che oggi, per arrivare in Italia, sbarcano addirittura a Bruxelles». 

Ma c’è di più, continua Giachero: «Stiamo lavorando come una squadra, tutti vogliono riportare le merci a Genova e ne è testimonianza concreta il ruolo svolto in questa operazione dalla società More Freight; un segnale di come gli operatori locali puntino a incentivare la piattaforma».

Un altro aspetto importante sottolineato da Giachero è la vicinanza e la competenza della Dogana nel gestire la documentazione relativa ai vari carichi

Dal canto suo il Direttore Generale Spediporto Giampaolo Botta esprime orgoglio e grande soddisfazione per aver riportato a Genova il cargo aereo: «Mancava davvero da tanti, troppi anni», commenta Botta, «e oggi abbiamo la dimostrazione concreta che a Genova si possono fare operazioni in questo settore, che l’aeroporto di Genova può avere un ruolo nelle dinamiche di sviluppo del cargo aereo grazie ad alcune importanti peculiarità. È flessibile, ha disponibilità di magazzino, ha una pista d’atterraggio che consente l’arrivo di qualsiasi tipo di aereo, ha un sistema informatico adeguato. E poi, fondamentale, la capacità organizzativa, operativa di uomini pronti ad offrire la propria professionalità con il massimo impegno per ogni genere di operazione».

C.S.

Ti potrebbe interessare anche:

Logistica, presentato il piano di sviluppo della ZLS di La Spezia

Condividi su
MeRcomm.it | posizionamento _ strategie di brand posizionamento SEO realizzazione siti web e-commerce mercomm social media marketing produzione contenuti pianificazione contenuti gestione e sponsorizzazione contenuti mercomm visibilità _ sponsorizzazioni google ADS affissioni, maxischermi e giornali ufficio stampa mercomm contenuti aziendali produzione contenuti blog shooting foto e video graphic e motion design 2D e 3D Liguria-Day-icona-500x500 LiguriaDay _ quotidiano online di mercomm progetti editoriali

Info La Redazione

La redazione di LiguriaToday
La Redazione di LiguriaDay è formata da persone di ogni dove, genere e età, e diversa provenienza culturale e professionale. Un gruppo eterogeneo e colorato di professionisti che, per passione e con passione, ogni giorno rendono LiguriaDay, il Vostro quotidiano online.

Articoli simili

Operazione antidroga Savona

Spacciatore in scooter senza casco: il crimine non paga

GENOVA – Un giovane di 25 anni, pensando forse di dare meno nell’occhio, ha scelto …

LiguriaDay