“Scrittori da una realtà parallela”, al via alla rassegna dedicata alla disabilità

“Scrittori da una realtà parallela”, al via la rassegna dedicata alla disabilità

Condividi su
Tempo di lettura: < 1 minuto

Al Palazzo Ducale di Genova torna la rassegna “Scrittori da una realtà parallela” per raccontare il mondo della disabilità, da giovedì 11 a venerdì 12 aprile 2024, all’interno della rassegna letteraria dedicata all’inclusione e alla diversità.

Sarà un blog, quello dei giovani di AISM, ad aprire il festival letterario di Genova dedicato alla disabilità. Perché non ci saranno solo libri e racconti che arrivano dal mondo della disabilità; saranno soprattutto le testimonianze ad essere protagoniste di questa rassegna unica nel panorama italiano, inserita all’interno del Festival Internazionale di Poesia PAROLE SPALANCATE. E sarà con la testimonianza di Alessia Villani, blogger di #giovanioltrelasm, il pluripremiato blog di AISM, che tutto comincerà.
“Esistono “luoghi”, rete a disposizione di chi ha bisogno informarsi, confrontarsi, scrivere, ascoltare e parlare: giovanioltrelasm è uno di questi”, spiega Enrica Marcenaro di Aism. “È un blog collettivo dove Alessia, Gabriele, Ilaria, Massimo, Fanny e molti altri accompagnano il lettore dentro le novità della ricerca, della vita, degli eventi, delle problematiche e delle esperienze personali di chi ha avuto la sfortuna di incappare in questa dura prova di vita legata a una malattia cronica come la sclerosi multipla. E lo fa con un brio e una sensibilità unici”.

Premiato al Festival del Giornalismo di Perugia, questo blog “è seguitissimo dai giovani, perché è proprio attraverso il blog che i giovani redattori si rivolgono ad altri giovani, toccati in maniera diretta o indiretta dalla malattia; si raccontano e invitano a raccontarsi, perché al bisogno di informazione da parte delle persone con sclerosi multipla, si affianca anche il desiderio di confronto, di scambio con chi sta affrontando una situazione simile, per condividere esperienze, stati d’animo, emozioni. A questo primo incontro – continua Marcenaro – seguiranno approfondimenti e interviste con autori importanti”.
Gli Scrittori da una realtà parallela, con i loro romanzi, racconti e fiabe dal mondo della disabilità, saranno Sebastiano Gravina e Alessandra Munerol, Federica Maspero e Loredana Cella, Tommaso Avati, i ragazzi autistici di Angsa Liguria, i giovani dell’Associazione Sclerosi Tuberosa. Si danno appuntamento a Genova, tra l’11 e il 12 aprile, presso la sala del Munizioniere di Palazzo Ducale.

“Fa piacere pensare che la cultura dell’inclusione sia qualcosa che stiamo costruendo anche attraverso la condivisione all’esperienza della disabilità come racconto di vita, tutti insieme. Saranno due giorni ricchi e intensi. Quest’anno avremo con noi i giovani delle scuole genovesi e sempre più associazioni impegnate nel mondo del sociale – spiega il direttore artistico
della rassegna Marino Muratore È una bella soddisfazione vedere crescere un progetto che quando nasce come una sfida un appuntamento condiviso. Come dimostra il fatto che sia partecipato da molte associazioni e patrocinato da sempre più istituzioni”.

La rassegna gode del patrocinio del Cepell (Centro per il Libro e la Lettura), della Regione Liguria, dell’Università di Genova, della Fondazione Palazzo Ducale, dell’Ufficio Scolastico della Regione Liguria, di ANGSA e di AISM, Associazione Italiana Sclerosi Multipla.

LEGGI ANCHE > Le Grotte monumentali: la riscoperta ai Rolli Days 2024, un’edizione all’insegna della tutela

Condividi su
MeRcomm.it | posizionamento _ strategie di brand posizionamento SEO realizzazione siti web e-commerce mercomm social media marketing produzione contenuti pianificazione contenuti gestione e sponsorizzazione contenuti mercomm visibilità _ sponsorizzazioni google ADS affissioni, maxischermi e giornali ufficio stampa mercomm contenuti aziendali produzione contenuti blog shooting foto e video graphic e motion design 2D e 3D Liguria-Day-icona-500x500 LiguriaDay _ quotidiano online di mercomm progetti editoriali

Info La Redazione

La redazione di LiguriaToday
La Redazione di LiguriaDay è formata da persone di ogni dove, genere e età, e diversa provenienza culturale e professionale. Un gruppo eterogeneo e colorato di professionisti che, per passione e con passione, ogni giorno rendono LiguriaDay, il Vostro quotidiano online.

Articoli simili

A scuola con gli animali

“A Scuola con gli Animali”, il nuovo progetto per le scuole liguri

Regione Liguria e Alisa, in collaborazione con l’Associazione Buoncanile ODV, introducono un progetto di zooantropologia …

LiguriaDay