leone d'oro antonio giordano

Leone d’Oro alla carriera allo scienziato Antonio Giordano

Condividi su
Tempo di lettura: < 1 minuto

La cerimonia di premiazione che ha conferito il Leone d’oro alla carriera allo scienziato Antonio Giordano, Presidente e Fondatore dello Sbarro Institute Health research, presso la Temple University di Philadelphia ed Ordinario di Anatomia e Istologia Patologica dell’Università di Siena, si è tenuta oggi a Venezia presso il Palazzo della Regione Veneto, presieduta da Sileno Candelaresi.

Le eccellenze italiane e internazionali riunite a Venezia

La cerimonia riunisce ogni anno eccellenze italiane ed internazionali nel campo dell’Imprenditoria, dello Sport e della Cultura. E’ stato riconosciuto il “Leone d’oro per la legalità” al Prof Antonio Giordano in virtù degli studi cui ha dedicato una intera carriera e che hanno dimostrato tra l’altro “il nesso” tra l’insulto ambientale, causato dallo sversamento illecito dei rifiuti soprattutto in una area come quella tristemente famosa con il nome di “Terra dei fuochi” e l’aumento esponenziale delle patologie tumorali, in Campania.

Il Leone d’oro per la legalità

“La consegna dell’ambito premio avviene a poche ore dal deposito della Sentenza di Cassazione che ha dissequestrato l’intero patrimonio confiscato alla famiglia Pellini, condannati per reati ambientali e disastro ambientale” ci ricorda il Magistrato Catello Maresca, promotore e presente al premio, per porre l’accento sulla necessità di “non abbassare mai la guardia e continuare a tutelare una terra martoriata come la Campania” .

La lotta continua per la tutela ambientale

A proporre il  prestigioso riconoscimento al Prof Giordano, per l’impegno costante a favore della legalità soprattutto per quanto attiene ai reati ambientali,  è stato lo stesso Magistrato Catello Maresca, Presidente della sezione legalità del premio, ed impegnato da sempre nella battaglia contro il Clan dei Casalesi e a diffondere la cultura della legalità nelle scuole oltre che fautore di molti successi in indagini complicate dello Stato sui clan, specie per quanto concerne i reati ambientali.

Al Prof Antonio Giordano e a tutto il suo team internazionale va la gratitudine e la stima per gli studi intrapresi e perseguiti con coraggio e determinazione, e le congratulazioni per un ambito e meritato premio: il Leone d’oro alla carriera.

Ti può interessare

Condividi su
MeRcomm.it | posizionamento _ strategie di brand posizionamento SEO realizzazione siti web e-commerce mercomm social media marketing produzione contenuti pianificazione contenuti gestione e sponsorizzazione contenuti mercomm visibilità _ sponsorizzazioni google ADS affissioni, maxischermi e giornali ufficio stampa mercomm contenuti aziendali produzione contenuti blog shooting foto e video graphic e motion design 2D e 3D Liguria-Day-icona-500x500 LiguriaDay _ quotidiano online di mercomm progetti editoriali

Info D. Barabino

Avatar photo
Giornalista e consulente marketing per M&R Comunicazione.

Articoli simili

Guercino: i capolavori del pittore in mostra a Palazzo Rosso

Sio è aperta oggi, 18 aprile, e sarà visitabile fino al 28 luglio a Palazzo …

LiguriaDay