Ridere dell’Italia: Un Viaggio Satirico tra Passato e Presente con Dante, Petrarca e Cesare Marchi

Condividi su
Tempo di lettura: < 1 minuto

Uno dei passatempi preferiti dagli italiani, dalla caduta dell’impero romano ai giorni nostri, è sempre stato quello di sparlarsi addosso, sia in rispetto di dati di fatto obiettivi sia per un confessato e insopprimibile gusto (ma sarebbe più corretto dire «piacere») dell’autoflagellazione.

Qualche esempio lo troviamo in Dante e Petrarca, ma l’elenco è davvero lungo. Proviamo a immaginare se tutti questi autori vivessero oggi, tra lo sfascio della sanità e l’inettitudine della scuola, tra i disservizi dei servizi e le esternazioni delle più alte cariche dello stato, tra un debito pubblico che assegna ognuno di noi un debito di oltre 46mila euro.

Ti può interessare:

La controversa storia dell’Italia e delle sue Colonie in Africa: “BUGIE COLONIALI” La trilogia di Alberto Alpozzi presentata a Garlenda ne “I Giovedì d’Autore”

Condividi su
MeRcomm.it | posizionamento _ strategie di brand posizionamento SEO realizzazione siti web e-commerce mercomm social media marketing produzione contenuti pianificazione contenuti gestione e sponsorizzazione contenuti mercomm visibilità _ sponsorizzazioni google ADS affissioni, maxischermi e giornali ufficio stampa mercomm contenuti aziendali produzione contenuti blog shooting foto e video graphic e motion design 2D e 3D Liguria-Day-icona-500x500 LiguriaDay _ quotidiano online di mercomm progetti editoriali

Info Pubblicato da la Redazione

Icona per Giornalisti Pubblicato da la Redazione
La Redazione di LiguriaDay è formata da persone di ogni dove, genere e età, e diversa provenienza culturale e professionale. Un gruppo eterogeneo di professionisti che, per passione e con passione, ogni giorno rendono LiguriaDay, il Vostro quotidiano online.

Articoli simili

Bonus badante e baby sitter

Bonus badante e baby sitter, in arrivo 7 milioni di euro

Via libera della Regione Liguria allo stanziamento di 7 milioni di euro per il 2024 …

LiguriaDay