Artista del panino

“Artista del Panino”: Agritech punta sulla formazione e investe sui talenti di domani

Condividi su
Tempo di lettura: < 1 minuto

La sfida dei 30 semifinalisti presso l’Istituto Alberghiero Marco Polo di Genova

Il concorso “Artista del Panino” organizzato da Agritech® in collaborazione con Bargiornale scommette sul futuro: la semifinale dell’edizione 2022 si terrà nel luogo dove si formano i baristi e gli chef di domani, l’Istituto Alberghiero Marco Polo di Genova.

Decine gli studenti coinvolti tra corsi di formazione e organizzazione della gara da cui emergeranno gli 8 finalisti.

Si restringe quindi la rosa dei candidati selezionati per la corona di Artista del Panino 2022, il concorso organizzato da Vandemoortele, realtà leader di mercato in Europa nel settore dei prodotti da forno surgelati, attraverso il suo brand Agritech® in collaborazione con Bargiornale.

I 30 semifinalisti si scontreranno a Genova il 21 marzo per ottenere uno degli otto ticket validi per l’accesso alla finale che si terrà a Milano il 16 maggio prossimo.

A valutare gli aspiranti “Artisti del Panino” sarà una giuria d’eccezione composta da Roberto Barat giornalista di Bargiornale, Ristoranti e Dolcegiornale e Fabrizio Rivaroli chef.

Insieme a loro gli Artisti del Panino incoronati nelle precedenti edizioni: Marco Carrieri Artista del Panino 2017, Gianpietro Sartori Artista del Panino 2018, Giacomo Dini Artista del Panino 2019, Elisa Varvarito Artista del Panino 2020 e Carlo Sutto Artista del Panino 2021. 

Confermata la formula a due gironi: i 30 semifinalisti – i cui nominativi, ricette con relativa tipologia di pane utilizzato e insegna del proprio bar sono in una scheda allegata a parte –  saranno divisi in due gruppi di 15 agguerriti aspiranti finalisti.

Valentina Scarnecchia madrina d’eccezione

Ci sarà un’ulteriore suddivisione in tre batterie da cinque concorrenti ciascuno che si sfideranno all’ultima ricetta, con la conduzione di una madrina d’eccezione, la food influencer Valentina Scarnecchia.  

Vera novità di questa edizione è la location appositamente scelta per rappresentare il mondo della ristorazione in termini di formazione, educazione e competizione positiva.

La semifinale si svolgerà presso i locali dell’Istituto Alberghiero Marco Polo di Genova, importante istituzione formativa ligure che, negli anni, è stata fucina di tanti talenti e professionisti del canale foodservice. 

Agritech sceglie quindi un luogo simbolico a sottolineare la volontà dell’azienda di continuare a investire nel futuro sia dei giovani talentuosi che del mondo del Foodservice.

Una scuola di alto livello dove si formano baristi, chef e operatori professionisti di domani.

E sarà proprio la formazione uno dei leitmotiv della giornata perché mentre un gruppo di 15 concorrenti si sfiderà nella realizzazione dei propri panini gourmet, l’altro gruppo di semifinalisti seguirà un corso di formazione promosso da Agritech, salvo poi invertire le parti nel pomeriggio. 

Allo stesso modo, anche gli studenti dell’Istituto Alberghiero Marco Polo saranno parte attiva della giornata.

Oltre 30 ragazzi frequenteranno il corso di formazione al mattino e altri studenti del corso serale parteciperanno alla sessione pomeridiana.

Sei giovani aspiranti chef, inoltre, faranno parte dello staff che avrà il compito di organizzare e di seguire tutte le fasi di svolgimento della gara. 

Istituto Alberghiero Marco Polo di Genova

Appuntamento a Genova martedì 21 marzo

Vandemoortele condivide i valori dell’inclusione e per supportarli appieno ha scelto di far realizzare – per i presenti all’evento – i kit del pranzo (con pani Agritech) dagli studenti con programmazione differenziata protagonisti del “Progetto Panino”, creato dall’Istituto Alberghiero Marco Polo durante l’anno scolastico 2017/2018. 

Il progetto rappresenta un’opportunità per circa 20 studenti con disabilità di incrementare attraverso attività pratiche le proprie competenze di base, trasversali e professionali acquisite durante il percorso scolastico, secondo le proprie esigenze e capacità.

L’appuntamento è a Genova martedì 21 marzo, quindi, per una giornata all’insegna della sana competizione, della formazione, della crescita personale e della solidarietà.

E chissà che fra le decine di ragazzi coinvolti, che saranno i talenti di domani, non si nasconda già un futuro “Artista del Panino”? 

Stay tuned! Seguici su:

www.artistadelpanino.it

Ti può interessare leggere anche

Mangiare carne rende più felici: lo dice la scienza

Condividi su
MeRcomm.it | posizionamento _ strategie di brand posizionamento SEO realizzazione siti web e-commerce mercomm social media marketing produzione contenuti pianificazione contenuti gestione e sponsorizzazione contenuti mercomm visibilità _ sponsorizzazioni google ADS affissioni, maxischermi e giornali ufficio stampa mercomm contenuti aziendali produzione contenuti blog shooting foto e video graphic e motion design 2D e 3D Liguria-Day-icona-500x500 LiguriaDay _ quotidiano online di mercomm progetti editoriali

Info La Redazione

La redazione di LiguriaToday
La Redazione di LiguriaDay è formata da persone di ogni dove, genere e età, e diversa provenienza culturale e professionale. Un gruppo eterogeneo e colorato di professionisti che, per passione e con passione, ogni giorno rendono LiguriaDay, il Vostro quotidiano online.

Articoli simili

Un Oroscopo da stra’pazzo alle olimpiadi

L’OROSCOPO DA STRA’PAZZO del mese di LUGLIO 2024Amici lettori di Liguria day che seguite le …

LiguriaDay