revoca domiciliari Castellucci

Revocati gli arresti domiciliari all’ex Ad di Aspi e Atlantia

Condividi su
Tempo di lettura: < 1 minuto

Sono stati revocati gli arresti domiciliari a Giovanni Castellucci, ex Ad di Aspi e Atlantia. Lo ha deciso il tribunale del Riesame nell’ambito dell’inchiesta sulle barriere antirumore, ritenute dall’accusa difettose.

I giudici hanno però disposto per il manager l’interdizione.

Siamo molto soddisfatti per la revoca dei domiciliari. Avevamo detto fin da subito che la misura ci sembrava sproporzionata. Aspettiamo le motivazioni“, afferma il legale di Castellucci, l’avvocato Carlo Longari.

Castellucci era finito ai domiciliari lo scorso novembre nell’ambito dell’inchiesta sulle barriere antirumore pericolose.

Secondo la procura e la Guardia di finanza, gli allora vertici di Aspi sapevano che le strutture erano difettose ma non le cambiarono per fare risparmiare la società.

Resta invece ai domiciliari Michele Donferri Mitelli, l’ex dirigente di Autostrade, per il quale il Riesame ha respinto l’istanza di scarcerazione. “E’ una decisione ingiusta – ha commentato il suo difensore, Giorgio Perronie faremo ricorso in Cassazione.

Condividi su
MeRcomm.it | posizionamento _ strategie di brand posizionamento SEO realizzazione siti web e-commerce mercomm social media marketing produzione contenuti pianificazione contenuti gestione e sponsorizzazione contenuti mercomm visibilità _ sponsorizzazioni google ADS affissioni, maxischermi e giornali ufficio stampa mercomm contenuti aziendali produzione contenuti blog shooting foto e video graphic e motion design 2D e 3D Liguria-Day-icona-500x500 LiguriaDay _ quotidiano online di mercomm progetti editoriali

Info La Redazione

La redazione di LiguriaToday
La Redazione di LiguriaDay è formata da persone di ogni dove, genere e età, e diversa provenienza culturale e professionale. Un gruppo eterogeneo e colorato di professionisti che, per passione e con passione, ogni giorno rendono LiguriaDay, il Vostro quotidiano online.

Articoli simili

Processo per falso testamento, in ballo 3 milioni di euro

Falsifica testamento, di 3 milioni di euro, rischio processo

Una 65enne genovese è sotto processo con l’accusa di aver creato un falso testamento da …

LiguriaDay