Nuovo caso di dengue a Genova: disinfestazione in tre quartieri

Nuovo caso di dengue a Genova: disinfestazione in tre quartieri

Condividi su
Tempo di lettura: < 1 minuto

Per ridurre il numero di esemplari di zanzara tigre di genere Aedes e stroncare sul nascere l’eventuale insorgenza di casi secondari di dengue, un intervento di disinfestazione straordinaria ha interessato alcuni quartieri di Genova. Le autorità si sarebbero attivate in seguito alla segnalazione dell’ASL 3 genovese di un caso di dengue “importato” nel capoluogo ligure.

Per questo, dalle ore 4 alle 6 di stamattina il comune di Genova ha incaricato una ditta specializzata di eseguire la disinfezione nelle zone in cui abita il paziente e in quelle in cui ha lavorato: via Medici del Vascello e via Pisacane in Foce, Lungomare Lombardo ad Albaro e via Mura dello Zerbino al centro.

Il protocollo attivato per contrastare tempestivamente la dengue e impedirne la diffusione a Genova ha previsto l’attuazione di alcuni trattamenti adulticidi e larvicidi nelle zone considerate a maggior rischio. In parole povere, la disinfestazione straordinaria ha l’obiettivo di eliminare sia gli esemplari adulti sia i focolai larvali in aree pubbliche e private. Quest’azione specifica si affianca agli interventi antilarvali periodici programmati da fine maggio a fine ottobre in tutte le aree a maggior rischio zanzare.

Condividi su
MeRcomm.it | posizionamento _ strategie di brand posizionamento SEO realizzazione siti web e-commerce mercomm social media marketing produzione contenuti pianificazione contenuti gestione e sponsorizzazione contenuti mercomm visibilità _ sponsorizzazioni google ADS affissioni, maxischermi e giornali ufficio stampa mercomm contenuti aziendali produzione contenuti blog shooting foto e video graphic e motion design 2D e 3D Liguria-Day-icona-500x500 LiguriaDay _ quotidiano online di mercomm progetti editoriali

Info Alessandro Gargiulo

Avatar photo
Anacaprese trapiantato prima ad Udine e poi a Genova, coltivo la passione per la scrittura e il giornalismo fin da piccolo. Come un vero e proprio girovago, sono giunto in città per frequentare il corso di Informazione ed Editoria ed inseguire il mio sogno. Autentico malato di calcio, ho la fortuna di poter raccontare lo sport su LiguriaDay. Mix vincente tra Cannavacciuolo e Adani, spero in una carriera in cui potermi occupare soprattutto di calcio femminile.

Articoli simili

A fuoco il palazzo della Fondazione Renzo Piano

A fuoco il palazzo della Fondazione Renzo Piano

Nella notte si è sviluppato un incendio nello stabile che ospita anche la Fondazione Renzo Piano …

LiguriaDay