Appassionati di true crime segnate : Canti di guerra, di Stefano Nazzi

Condividi su
Tempo di lettura: < 1 minuto

Delle loro storie racconta il giornalista del Post, come solo lui sa fare. Ci riporta di come si sono fatti la guerra, per poi allearsi e poi di nuovo scontrarsi, di lotta per il potere, dello spaccio di droga, di sequestri di persona, della gestione delle bische, questo e molto altro leggerete nei ventiquattro capitoli del libro.

Ci siamo incontrati in un Hotel a Roma poco prima di una sua presentazione ed è venuta fuori una bellissima chiacchierata. Di quel periodo ricorda poco perché era solo un bambino, ma ha studiato, si è documentato e la storia di come tutto ha avuto origine nella mala milanese di quel periodo ha preso corpo, ne viene fuori un resoconto avvincente, ma soprattutto è tangibile, la volontà di Nazzi, non solo di raccontare i fatti così come sono avvenuti, ma anche quella di riuscire a vedere sempre l’ uomo dietro al personaggio, l’ umanità che c’è sempre dietro a un bandito e questo non bisognerebbe scordarlo mai. Se avete voglia di ascoltarci, come sempre lasciamo il link dell’ intervista su: Rubrica Luce verde.

Condividi su
MeRcomm.it | posizionamento _ strategie di brand posizionamento SEO realizzazione siti web e-commerce mercomm social media marketing produzione contenuti pianificazione contenuti gestione e sponsorizzazione contenuti mercomm visibilità _ sponsorizzazioni google ADS affissioni, maxischermi e giornali ufficio stampa mercomm contenuti aziendali produzione contenuti blog shooting foto e video graphic e motion design 2D e 3D Liguria-Day-icona-500x500 LiguriaDay _ quotidiano online di mercomm progetti editoriali

Info Felicia Nascone

Avatar photo

Articoli simili

Operazione antidroga Savona

Spacciatore in scooter senza casco: il crimine non paga

GENOVA – Un giovane di 25 anni, pensando forse di dare meno nell’occhio, ha scelto …

LiguriaDay