Show di Matteo Arnaldi al Roland Garros: il ligure vola agli ottavi
©ANSA

Show di Matteo Arnaldi al Roland Garros: il ligure vola agli ottavi

Condividi su
Tempo di lettura: < 1 minuto

Anche oggi, il Roland Garros 2024 ha riservato grandi emozioni a tutti gli appassionati di tennis, tra cui la straordinaria prestazione Matteo Arnaldi contro Andrey Rublev. Il talentuoso tennista sanremese ha infatti dominato sulla terra rossa contro il campione in carica degli ultimi Masters di Madrid, trionfando per 3 set a zero (7-6, 6-2, 6-4) ed eguagliando il suo miglior piazzamento in carriera in uno Slam (ottavi agli US Open 2023).

2 ore e 35 minuti di autentica apoteosi sportiva per un atleta che sembra più che mai intenzionato a migliorare il suo score, reclamando il suo posto tra i più promettenti tennisti italiani del momento. Dopo un avvio di gara equilibrato e un primo set ricco di ribaltamenti di fronte, l’azzurro ha dimostrato di avere la stoffa del campione, portando l’avversario ad un clamoroso attacco d’ira nella seconda frazione dopo aver conquistato 3 game consecutivi.

Al nervosismo di Rublev, l’azzurro Matteo Arnaldi ha risposto con una calma e una precisione fuori dal comune, archiviando la pratica con alcune risposte vincenti e giocate di grande stile e volando direttamente agli ottavi del Roland Garros 2024. Il cielo di Parigi è più azzurro del solito oggi anche grazie a lui, un giovane ricco di talento che sta facendo sognare la sua Liguria e l’Italia intera.

Condividi su
MeRcomm.it | posizionamento _ strategie di brand posizionamento SEO realizzazione siti web e-commerce mercomm social media marketing produzione contenuti pianificazione contenuti gestione e sponsorizzazione contenuti mercomm visibilità _ sponsorizzazioni google ADS affissioni, maxischermi e giornali ufficio stampa mercomm contenuti aziendali produzione contenuti blog shooting foto e video graphic e motion design 2D e 3D Liguria-Day-icona-500x500 LiguriaDay _ quotidiano online di mercomm progetti editoriali

Info Alessandro Gargiulo

Avatar photo
Anacaprese trapiantato prima ad Udine e poi a Genova, coltivo la passione per la scrittura e il giornalismo fin da piccolo. Come un vero e proprio girovago, sono giunto in città per frequentare il corso di Informazione ed Editoria ed inseguire il mio sogno. Autentico malato di calcio, ho la fortuna di poter raccontare lo sport su LiguriaDay. Mix vincente tra Cannavacciuolo e Adani, spero in una carriera in cui potermi occupare soprattutto di calcio femminile.

Articoli simili

E’ il fine settimana dello Slalom “Favale – Castello”

Dopo il forzato annullamento dello scorso anno, dovuto a motivi di viabilità stradale, torna lo …

LiguriaDay