Indagati per diffamazione Nino Frassica, l’ex compagna e la figlia di lei

Indagati per diffamazione Nino Frassica, l’ex compagna e la figlia di lei

Condividi su
Tempo di lettura: < 1 minuto

Indagati per diffamazione Nino Frassica, l’ex compagna e la figlia di lei. Secondo il Corriere dell’Umbria, i tre avrebbero diffuso false accuse contro due famiglie spoletine per la scomparsa del gatto Hiro, senza avere alcuna prova concreta.

La sparizione di Hiro

Era sparito a settembre il piccolo Hiro, il gattino di Nino Frassica, a Spoleto. Nel corso delle riprese di Don Matteo, il gatto sarebbe scomparso, non si sa se perché fuggito o rapito da qualcuno.

L’attore e la famiglia lo avevano annunciato sui propri social, offrendo una ricompensa da 5 mila euro per chiunque avesse riportato a casa Hiro. Del gattino però, nessuna traccia.

Le accuse di Frassica e della famiglia

Secondo quanto reso noto dal Corriere dell’Umbria, la famiglia Frassica avrebbe puntato il dito contro due famiglie in particolare. “Hiro è in quella casa in piazza Campello”, aveva dichiarato Valentina, figlia dell’ex moglie di Frassica, Barbara Exignotis. “Prego che queste persone lo rilascino o qualcuno riesca a prenderlo o che le forze dell’ordine, che ora non possono operare, riescano a farlo.”

Le due famiglie accusate dicono basta

Le due famiglie coinvolte, adesso, avrebbero detto basta. Spiega l’avvocato Fabrizio Gentili, che ha preso in carico la difesa di entrambi i casi: “I miei assistiti sono molto preoccupati, specie dopo il video in cui la Exignotis ha fatto il nome della signora di piazza Campello”.

La preoccupazione sarebbe stata alimentata anche dall’affissione di alcuni manifesti di un attivista per gli animali nei pressi di casa Frassica. “Fino a quando una vita umana varrà meno di uno smartphone, un animale non sarà mai considerato speciale. La mia vicinanza alla Fam. Frassica”, recita il manifesto riportante una foto di Hiro.

Le indagini, Ferrigno: “Non posso confermare né smentire”

Il procuratore di Spoleto, Vincenzo Ferrigno, non rilascia informazioni precise, specificando unicamente che le indagini faranno adesso il loro corso: “Non posso confermare né smentire. Ci sono indagini in corso.”

Frassica, l’ex moglie e la figlia di lei sono adesso indagati per diffamazione aggravata, stalking e istigazione a delinquere.

Ti potrebbe interessare anche:

Condividi su
MeRcomm.it | posizionamento _ strategie di brand posizionamento SEO realizzazione siti web e-commerce mercomm social media marketing produzione contenuti pianificazione contenuti gestione e sponsorizzazione contenuti mercomm visibilità _ sponsorizzazioni google ADS affissioni, maxischermi e giornali ufficio stampa mercomm contenuti aziendali produzione contenuti blog shooting foto e video graphic e motion design 2D e 3D Liguria-Day-icona-500x500 LiguriaDay _ quotidiano online di mercomm progetti editoriali

Info Pubblicato da la Redazione

Icona per Giornalisti Pubblicato da la Redazione
La Redazione di LiguriaDay è formata da persone di ogni dove, genere e età, e diversa provenienza culturale e professionale. Un gruppo eterogeneo di professionisti che, per passione e con passione, ogni giorno rendono LiguriaDay, il Vostro quotidiano online.

Articoli simili

Operazione antidroga Savona

Spacciatore in scooter senza casco: il crimine non paga

GENOVA – Un giovane di 25 anni, pensando forse di dare meno nell’occhio, ha scelto …

LiguriaDay