Samp Spezia

Samp – Spezia 2 a 1, i blucerchiati vincono anche il derby ligure

Condividi su
Tempo di lettura: < 1 minuto

La Samp vince e convince nel derby ligure contro lo Spezia. I blucerchiati di Pirlo sembrano ormai aver intrapreso la giusta strada, incassano la terza vittoria di fila e volano a meno 3 dalla zona play off.

Il match si gioca in un clima infuocato. Al Ferraris ci sono oltre i 25 mila spettatori sugli spalti mentre nello spicchio del settore ospiti sono oltre 700 gli aquilotti giunti da Spezia nonostante le restrizioni. (La trasferta era infatti consentita ai soli possessori di tessera del tifoso).

Depaoli bomber di serata, Borini un pò sottotono, Kasami e Vieira leader del centrocampo che filtra, funziona e recupera. Buona gara anche di Esposito e di Facundo in grande crescita.

Samp – Spezia, primo tempo

Il primo tempo comincia subito con il vantaggio blucerchiato. All’11’ bella azione imbastita da Vieira, assist di Borini e Depaoli che a due passi dalla porta insacca la rete. Arriva subito la reazione spezzina però che al 17′ riesce subito a riagguantare il pareggio. A segnare per lo Spezia è Kouda che batte sulla respinta di una trasferta colpita da Amian dopo una punizione di Verde.

Da quel momento si incendia il match.

Spezia e Sampdoria rispondono colpo su colpo. Al 29′ è l’Esposito blucerchiato a colpire una traversa in piena area. Al 36′ un altro legno colpito dai blucerchiati con Borini a due passi e a porta sguarnita sbaglia incredibilmente e centra il palo.

L’arbitro Giua – contestatissimo – chiude il primo tempo con le proteste blucerchiate che chiedevano un calcio di rigore. Tutto regolare, giallo ad Esposito per proteste e cartellino rosso a Pirlo.

Secondo tempo

La ripresa comincia con un clima incandescente. L’arbitraggio di Giua incendia l’animo degli spettatori al Ferraris.

Gioco spezzato, cambi e proteste in questa fase del match ma è la Samp a spuntarla. Al 33′ Depaoli firma la sua doppietta personale, su cross di Viera segna Depaoli ed è 2 a 1 Samp.

Triplice fischio dopo 5 minuti di recupero e apoteosi al Ferraris. Notte fonda invece per lo Spezia che resta in difficoltà nonostante il cambio in panchina con D’Angelo. Adesso per i blucerchiati, due giorni e mezzo di riposo, ci si ritrova da lunedì pomeriggio al Mugnaini di Bogliasco per preparare la sfida contro il Brescia.

Foto di copertina: Pronostici Live

Ti può interessare anche:

Il tandem Sinner – Sonego fa volare l’Italia in Coppa Davis

Condividi su
MeRcomm.it | posizionamento _ strategie di brand posizionamento SEO realizzazione siti web e-commerce mercomm social media marketing produzione contenuti pianificazione contenuti gestione e sponsorizzazione contenuti mercomm visibilità _ sponsorizzazioni google ADS affissioni, maxischermi e giornali ufficio stampa mercomm contenuti aziendali produzione contenuti blog shooting foto e video graphic e motion design 2D e 3D Liguria-Day-icona-500x500 LiguriaDay _ quotidiano online di mercomm progetti editoriali

Info Francesca Galleano

Avatar photo
Francesca Galleano, 25 anni, laureata in Lettere e in Informazione ed Editoria. Appassionata di calcio, cultura, viaggi e fotografia. Caparbia, determinata e responsabile ma anche sognatrice e capace di stare contemporaneamente con i piedi per terra ma la testa tra le nuvole.

Articoli simili

Stazione Sestri Ponente

Minori non accompagnati fermano treno: pugni in faccia con l’anello per aumentare la potenzialità offensiva

Ieri la Polizia di Stato ha denunciato ieri 4 giovani di età compresa tra i …

LiguriaDay