Fiera del Bestiame, organizzata dal Comune di Genova Assessorato alle Tradizioni e Commercio in collaborazione con il Municipio IV e diverse associazioni del territorio
Un allevatore con un lama

Fiera del Bestiame e Festa di Struppa: due giorni di eventi a contatto con gli animali

Condividi su
Tempo di lettura: < 1 minuto

Si è conclusa domenica 4 giugno a Genova Struppa la Fiera del Bestiame: due giorni di eventi con mercato, musica, animazione e gastronomia.

“Quest’anno – ha dichiarato l’Assessore al Commercio e Tradizioni Cittadine Paola Bordilli – abbiamo lavorato in forte sinergia per fare in modo che si legassero insieme gli aspetti della fiera commerciale e di quella del bestiame, affinché diventasse un appuntamento capace di mettere in contatto gli allevatori, provenienti anche da fuori regione, con i cittadini, avvicinandoli a questo mondo così importante per la salute e per il benessere dell’ambiente e fondendo insieme capacità commerciale e tradizione. La fiera di Struppa è quindi un’occasione unica nel suo genere per poter scoprire le caratteristiche della Val Bisagno, e le potenzialità del suo territorio. Una Fiera che guarda anche ai bambini e alle famiglie, con la possibilità del battesimo della sella e l’emozione del primo giro a cavallo e poi le visite guidate e stand per l’educazione degli animali. Un’opportunità di incontro del mondo rurale dell’allevamento, delle produzioni tipiche, dell’enogastronomia e dell’artigianato artistico, e della formazione e della divulgazione didattica per piccoli e grandi”.

In effetti la Fiera del Bestiame, organizzata dal Comune di Genova Assessorato alle Tradizioni e Commercio in collaborazione con il Municipio IV e diverse associazioni del territorio ha avuto un notevole successo. Inoltre, l’Edizione 2023 ha visto  il coinvolgimento, per la prima volta, anche della Associazione regionale Allevatori Piemonte-Liguria, accanto alle realtà del territorio e, come tradizione, la Fiera Commerciale, con circa 40 banchi di diverse tipologie merceologiche e produttori: l’attività principale degli abitanti delle frazioni di Struppa è stata, infatti, per secoli quella agricola e i suoi prodotti erano considerati tra i migliori dell’intera zona genovese, dal basilico, alle olive, dagli ortaggi al vino.

Liguria Day ha intervistato alcuni protagonisti della Fiera del Bestiame.

Mauro Repetto Pinna

Condividi su
MeRcomm.it | posizionamento _ strategie di brand posizionamento SEO realizzazione siti web e-commerce mercomm social media marketing produzione contenuti pianificazione contenuti gestione e sponsorizzazione contenuti mercomm visibilità _ sponsorizzazioni google ADS affissioni, maxischermi e giornali ufficio stampa mercomm contenuti aziendali produzione contenuti blog shooting foto e video graphic e motion design 2D e 3D Liguria-Day-icona-500x500 LiguriaDay _ quotidiano online di mercomm progetti editoriali

Info La Redazione

La redazione di LiguriaToday
La Redazione di LiguriaDay è formata da persone di ogni dove, genere e età, e diversa provenienza culturale e professionale. Un gruppo eterogeneo e colorato di professionisti che, per passione e con passione, ogni giorno rendono LiguriaDay, il Vostro quotidiano online.

Articoli simili

Turismo balneare a rischio: l’allarme arriva alla Meloni

Dopo la sentenza della Corte di Giustizia UE che ha legittimato gli espropri al termine …

LiguriaDay