DegustazioneLigure
"DegustazioneLigure" il nuovo locale di bontà gastronomiche ligure in Sottoripa

Aperto in Sottoripa il nuovo locale di bontà culinarie “DegustazioneLigure”

Condividi su
Tempo di lettura: < 1 minuto

Cinque anni fa, nel 2018, Alessandro Bariletti ha trasformato un vecchio punto vendita kebab in una imperdibile friggitoria da asporto: la Friggitoria San Giorgio. Passeggiando tra Palazzo San Giorgio e il Porto Antico, residenti e turisti possono gustare le specialità della casa: gamberetti, totani, acciughe, panissa, verdure, patatine e frisceu. Il tutto, ovviamente, fritto sul momento e davanti agli occhi e all’acquolina di chi ordina. A meno che, chi ordina, non attenda in casa o in ufficio la consegna del suo maxi cono di prelibatezze.

Mentre la Friggitoria San Giorgio affaccia su piazza Caricamento e via Ponte Reale, la Degustazione Ligure, proprio a fianco dell’ormai iconica friggitoria, fa angolo con via di Sottoripa: il 24 maggio, alla presenza dell’Assessore al Commercio del Comune di Genova, Paola Bordilli e di decine di fortunati invitati e passanti, il nuovo locale da asporto è stato inaugurato.

L’idea è allettante e suggestiva: affiancare al pesce fritto rigorosamente fresco alcuni prodotti tipici della cucina ligure genovese come polpettone, torta di riso, di cipolle e di verdure. Garantendo così in quest’angolo di Genova una “offerta gastronomica” da asporto che possa soddisfare il palato e i gusti di un pubblico più ampio.

Il pezzo forte del nuovo locale è il CapponMagroRicco. Una specialità realizzata con pesce fresco pescato di grande taglia, e sapientemente trasformata in street food.

Alessandro Bariletti, ci ha elencato gli ingredienti:

Pesce:Orate e/o Branzino, Cernia, Dentice, Cappone, Gallinella di mare, Astice e/o Aragosta, Gamberi, Scampi, Muscoli e/o Vongole.

Verdure: Cavolfiore, Broccoli, Patate, Barbabietolerosse, Scorzonera, Carote, Fagiolini, Carciofi, Sedano, Cipolle, Limone.

Altri ingredienti: Gallette del marinaio, funghi e altri sott’oli.

E per la sua squisita salsa verde, che ricopre e amalgama tutti gli ingredienti: Aceto di vino bianco, Olio di oliva, Tuorli sodi di uovo, Aglio, Prezzemolo, Capperi sotto sale, Olive taggiasche, Acciughe salate, Tarantello o Ventresca, Pinoli liguri, mollica di pagnotta rustica, sale.

Non resta dunque che ascoltare le parole di Alessandro Bariletti, un vero innamorato della cucina genovese e ligure e dell’Assessore Paola Bordilli per poi affrettarsi in Sottoripa a provare questa specialità trasformata in street food e servita in bicchieri di vetro (rigorosamente con caparra di 1 euro per la restituzione).

Intervista ad Alessandro Bariletti

Mauro Repetto Pinna

Condividi su
MeRcomm.it | posizionamento _ strategie di brand posizionamento SEO realizzazione siti web e-commerce mercomm social media marketing produzione contenuti pianificazione contenuti gestione e sponsorizzazione contenuti mercomm visibilità _ sponsorizzazioni google ADS affissioni, maxischermi e giornali ufficio stampa mercomm contenuti aziendali produzione contenuti blog shooting foto e video graphic e motion design 2D e 3D Liguria-Day-icona-500x500 LiguriaDay _ quotidiano online di mercomm progetti editoriali

Info La Redazione

La redazione di LiguriaToday
La Redazione di LiguriaDay è formata da persone di ogni dove, genere e età, e diversa provenienza culturale e professionale. Un gruppo eterogeneo e colorato di professionisti che, per passione e con passione, ogni giorno rendono LiguriaDay, il Vostro quotidiano online.

Articoli simili

A fuoco il palazzo della Fondazione Renzo Piano

A fuoco il palazzo della Fondazione Renzo Piano

Nella notte si è sviluppato un incendio nello stabile che ospita anche la Fondazione Renzo Piano …

LiguriaDay