Romeow
Romeow, il primo cat bistrot a Roma

Romeow, il primo cat bistrot a Roma

Condividi su
Tempo di lettura: < 1 minuto

A Roma è facile imbattersi in colonie feline, basta andare a Largo Argentina e i gatti saranno ovunque a prendere il sole, a girare tra le rovine, a lasciarsi fotografare dai turisti, così come al Colosseo o in diverse zone della città. Sono animali accettati e amati sin dall’antichità, non solo per la loro utilità, in passato usati per cacciare i topi, ma anche per il loro essere a volte buffi, certamente simpatici e affettuosi. In Giappone è nata l’idea di un luogo dove poter mangiare in compagnia dei gatti e così, piano piano, sono nati posti simili in giro per il mondo. Fino a quando il bistrot di Torino non folgora una coppia di ragazzi di Roma, che hanno l’idea di aprirne uno proprio nella capitale.

Il bistrot si trova in via Francesco Negri 15, Roma.

È il 2014 quando l’idea diventa sogno e subito dopo realtà. In zona Ostiense, nel quartiere Garbatella nasce il “Romeow cat bistrot“, un posto dove entrare e lasciarsi affascinare dall’atmosfera dell’arredamento, così caldo e accogliente, dai colori pastello e dal cibo vegano, bello da vedere e buono da mangiare. Infatti per amore degli animali, la proposta culinaria non ha ingredienti che li contiene.

Sono poche e semplici” le regole della casa“: I veri padroni sono loro e bisogna rispettarli, non prendendoli in braccio; non disturbandoli o svegliandoli mentre dormono; non dandogli da mangiare; e soprattutto non facendo foto con il flash!

Una volta seduti e dopo aver ordinato, sia che siate lì per una colazione/merenda, oppure pranzo/cena, potrete fare la conoscenza di questi sei, fantastici gatti: Nino, Iri, Romeo, Maos, Lamù e Frida.

Sono carinissimi e l’atmosfera è familiare. Tra l’altro soltanto un anno dopo l’apertura del locale, lo staff ha vinto il famoso programma 4 ristoranti di Alessandro Borghese.

Se vi trovate a Roma e tra le tante bellezze della città e volete provare qualcosa di diverso ed unico nel suo genere, certamente questo è il posto giusto.

Ti può interessare leggere anche

Il cuore nel cuore di Roma. L’Isola Tiberina

Condividi su
MeRcomm.it | posizionamento _ strategie di brand posizionamento SEO realizzazione siti web e-commerce mercomm social media marketing produzione contenuti pianificazione contenuti gestione e sponsorizzazione contenuti mercomm visibilità _ sponsorizzazioni google ADS affissioni, maxischermi e giornali ufficio stampa mercomm contenuti aziendali produzione contenuti blog shooting foto e video graphic e motion design 2D e 3D Liguria-Day-icona-500x500 LiguriaDay _ quotidiano online di mercomm progetti editoriali

Info Felicia Nascone

Avatar photo

Articoli simili

Appassionati di true crime segnate : Canti di guerra, di Stefano Nazzi

Delle loro storie racconta il giornalista del Post, come solo lui sa fare. Ci riporta …

LiguriaDay