L’amore fa miracoli di Sveva Casati Modignani LiguriaToday copertina

L’amore fa miracoli: recensione del romanzo di Sveva Casati Modignani

Condividi su
Tempo di lettura: < 1 minuto

Quanto mi è mancato quest’anno l’incontro con la Modigliani, avrei tanto voluto incontrarla di nuovo, anche se a distanza, com’è accaduto lo scorso anno. Sveva in L’amore fa miracoli (pubblicato da Sperling & Kupfer il 5 ottobre) cambia registro e si butta su un tema pruriginoso: il tradimento. Io non sono un’amante dei libri in cui si parla di persone che tradiscono, in questo caso una delle nostre amate protagoniste si lascia andare.

L’amore si rinnova, più ami e più hai capacità di amare.

Questa è una frase di Sveva e se uno si ferma un attimo a pensarci è la verità, se noi ci apriamo agli altri ci rigeneriamo, se proviamo affetto per qualcuno siamo più felici, la cosa incredibile è che potrebbe anche valere per chi tradisce. In questo romanzo Sveva vuole dare una visione diversa del tradimento, l’essere umano per sua natura non è monogamo, una persona può amare più persone, amarle in maniera diversa, senza togliere nulla all’altra. L’amore fa miracoli di Sveva Casati Modignani LiguriaToday Riesco a comprendere questo punto di vista, forse ci priviamo di molto resistendo alle tentazioni, forse saremmo più felici se imparassimo a vivere pienamente le nostre pulsioni senza farci tarpare le ali dalle convenzioni.

Nel suo libro esce in maniera preponderante questo pensiero, la protagonista, Gloria, all’inizio prova a resistere, ci mette impegno per non cedere alla tentazione, capisce che non sarebbe giusto fare questo all’uomo che le sta accanto da vent’anni e che la comprende, l’appoggia, ma l’attrazione prende il sopravvento e Gloria non è più in grado di porre un freno a quello che sente.

E così assistiamo al suo cambiamento, alle sue bugie, al suo modo di darsi a un altro uomo pur non volendo rinunciare a colui che le dà tanta sicurezza. Sveva sdogana il tradimento, non ce lo mostra come un errore, ma come un fatto che va accettato.

Ma c’è qualcosa che arriva da lontano ed entra in maniera prepotente in questo romanzo, essendo stato scritto da Sveva nel 2020 non poteva non toccare il tema della pandemia. Ci sono stati autori che hanno deciso di eliminarlo, di mostrarci un mondo diverso, senza mascherine, gel disinfettanti e distanziamento sociale, e altro come la Casati che hanno calato le loro storie nell’attualità e se si vuole farlo in maniera corretta occorre parlarne e anche perdere qualcuno per strada per colpa di questo virus che ci ha messi in ginocchio.

Insomma se siete fan di Sveva non potete lasciarvelo sfuggire, ritroverete la bellezza di un’amicizia tra donne vera e sincera, scoprirete le molte sfaccettature dell’amore e imparerete a vedere oltre i rapporti canonici a cui siete abituati.

Esmeralda _del blog Esmeralda Viaggi e Libri

Condividi su
MeRcomm.it | posizionamento _ strategie di brand posizionamento SEO realizzazione siti web e-commerce mercomm social media marketing produzione contenuti pianificazione contenuti gestione e sponsorizzazione contenuti mercomm visibilità _ sponsorizzazioni google ADS affissioni, maxischermi e giornali ufficio stampa mercomm contenuti aziendali produzione contenuti blog shooting foto e video graphic e motion design 2D e 3D Liguria-Day-icona-500x500 LiguriaDay _ quotidiano online di mercomm progetti editoriali

Info Blog Esmeralda Viaggi e Libri

Avatar photo
Le ragazze di Esmeralda viaggi e libri sono Sonia (Esmeralda), Dalia, Dannyella, Francesca, LoReads, Margherita, Roberta, Simona e Veronica. Quello che le accomuna è la passione per la lettura.

Articoli simili

La vita inizia quando smetti di lavorare su LiguriaDay

La vita inizia quando smetti di lavorare: un romanzo di Raphaëlle Giordano

“La vita inizia quando smetti di lavorare” di Raphaëlle Giordano è un romanzo vibrante ed …

LiguriaDay