bilancio Città Metropolitana Genova
Centro Storico di Genova

MIPIM 2021: una nuova visione urbanistica per il futuro di Genova

Condividi su
Tempo di lettura: < 1 minuto

Nella mattinata di ieri, Simonetta Cenci, assessore all’urbanistica del Comune di Genova, ha partecipato al panello “Italy: Back to Business” al MIPIM 2021, la grande fiera internazionale, in programma a Cannes il 7 e l’8 settembre, dedicata al mercato immobiliare, allo sviluppo territoriale e ai progetti di riqualificazione urbana.

L’evento, ospitato nel Palais des Festivals, raccoglie tradizionalmente oltre 500 personalità di spicco, sia dell’ambito pubblico sia di quello privato, provenienti da circa 100 paesi. Questa straordinaria vetrina può essere considerata un’importante occasione di promozione internazionale dell’immagine e delle attività delle amministrazioni e delle aziende partecipanti.

Il nuovo progetto urbanistico

Durante il  suo intervento, l’assessore Cenci ha descritto alcuni dei grandi progetti e interventi di riqualificazione urbana su cui l’Amministrazione genovese sta lavorando: Waterfront di Levante, Hennebique, Parco del Polcevera e il Cerchio Rosso, Piano Caruggi. L’intervento, però, non si è limitato solo a questi propositi.

La delegata del capoluogo ligure ha infatti menzionato anche:

  1. I piani di valorizzazione di Palazzo Galliera
  2. Il disegno della cabinovia dalla Stazione Marittima a Forte Begato per la riscoperta e valorizzazione delle alture e del percorso dei Forti
  3. Il recupero dell’antico panificio militare di via Rolla, a Cornigliano
  4. Il progetto di restauro di Villa Grimaldi, a Sampierdarena
  5. La riqualificazione della ex Caserma Gavoglio, con la realizzazione di un nuovo parco urbano di cinque ettari da collegare al sistema paesaggistico dei Forti
  6. Il restauro dei due edifici Tabarca e Metelino nella zona della Darsena

“L’invito a partecipare al MIPIM 2021, una delle più importanti fiere internazionali, dimostra che Genova sta facendo parlare di sé sempre di più, in Europa e nel mondo, per i suoi ambiziosi progetti e interventi di rigenerazione urbana”, ha dichiarato l’assessore Simonetta Cenci in chiusura.

Questa nuova urbanizzazione, inoltre, non potrà che giovare al capoluogo ligure che, sin dall’antichità, è stata una città dinamica e in continuo movimento. L’obbiettivo principale sarà quindi farla diventare un luogo in cui investire e lavorare con semplicità, con un’alta qualità di vita per tutti, cittadini e turisti.

“Soltanto così, attraverso la valorizzazione del territorio e del nostro patrimonio paesaggistico, potremo ridare a Genova una collocazione strategica nel panorama delle grandi città internazionali“, ha infine concluso la dottoressa Cenci manifestando il suo grande amore per la vecchia nuova Zêna.

Alessandro Gargiulo

Condividi su
MeRcomm.it | posizionamento _ strategie di brand posizionamento SEO realizzazione siti web e-commerce mercomm social media marketing produzione contenuti pianificazione contenuti gestione e sponsorizzazione contenuti mercomm visibilità _ sponsorizzazioni google ADS affissioni, maxischermi e giornali ufficio stampa mercomm contenuti aziendali produzione contenuti blog shooting foto e video graphic e motion design 2D e 3D Liguria-Day-icona-500x500 LiguriaDay _ quotidiano online di mercomm progetti editoriali

Info Alessandro Gargiulo

Avatar photo
Anacaprese trapiantato prima ad Udine e poi a Genova, coltivo la passione per la scrittura e il giornalismo fin da piccolo. Come un vero e proprio girovago, sono giunto in città per frequentare il corso di Informazione ed Editoria ed inseguire il mio sogno. Autentico malato di calcio, ho la fortuna di poter raccontare lo sport su LiguriaDay. Mix vincente tra Cannavacciuolo e Adani, spero in una carriera in cui potermi occupare soprattutto di calcio femminile.

Articoli simili

Attentato Trump: la direttrice dei servizi segreti sulla graticola (video)

#DonaldTrump, #attentatoButler, #sicurezza, #SecretService, #FBI, Chi era Thomas Crooks «Il mio nome è Thomas Matthew …

LiguriaDay