Tris ligure in Serie A: 3 punti fondamentali per Genoa, Sampdoria e Spezia

Tris ligure in Serie A: 3 punti fondamentali per Genoa, Sampdoria e Spezia

Condividi su
Tempo di lettura: 2 minuti

Il tanto atteso rilancio delle formazioni liguri in Serie A è finalmente arrivato. Nell’ultima giornata di campionato, la 28esima, Genoa, Sampdoria e Spezia sono ritornate alla vittoria.

Punti fondamentali conquistati contro le dirette contendenti in zona retrocessione. Nello specifico, lo Spezia ha approfittato dello scontro diretto per portarsi a +7 sul Cagliari che, ad oggi, rimane pericolosamente relegato al terzultimo posto in classifica.

Termina dunque la striscia negativa casalinga degli spezzini grazie alle reti di Roberto Piccoli e Giulio Maggiore. Missione compiuta per mister Italiano dopo il brutto secondo tempo della scorsa giornata di campionato.

La squadra ha infatti dimostrato di aver ritrovato la compattezza e la concentrazione che erano mancate nelle ultime partite.

Grande vittoria in rimonta del Grifone su un Parma disperatamente affamato di punti.

La straordinaria doppietta di Gianluca Scamacca ha infranto le speranze degli emiliani di risalire la classifica. I rossoblù di Ballardini salgono così a quota 31 punti scavalcando la Fiorentina, reduce da una sconfitta contro il Milan.

Discorso simile per la Sampdoria, trascinata dall’immancabile Antonio Candreva nell’1 – 0 rifilato al Torino nella gara di domenica al Ferraris. 13 punti di vantaggio sulla terzultima sono un bottino rassicurante per i blucerchiati nella lotta per la salvezza.

Niente da fare per i granata, costretti ad un finale di stagione al cardiopalma per evitare una disastrosa retrocessione in Serie B.

La 28esima giornata di Serie A in pillole

Finale thriller all’Alberto Picco

Nella cornice del Picco di La Spezia tutto è pronto per uno dei principali scontri salvezza di questo campionato. I padroni di casa credono nella vittoria e si preparano ad affrontare il Cagliari affidandosi al tridente formato da Farias, Piccoli e Gyasi.

I sardi, reduci dalla brutta sconfitta casalinga per 3 – 1 contro la Juventus, hanno bisogno dei 3 punti per riacquistare fiducia. Sono le 18:00 del 20 marzo 2021 quando Maurizio Mariani da inizio alla partita.

Gli ospiti si rendono subito pericolosi con due limpide occasioni create da Joāo Pedro di destro e di testa. Provvidenziali gli interventi di Zoet che si fa trovare pronto al momento giusto. Il primo tempo termina a reti inviolate, con un Cagliari a trazione anteriore alla disperata ricerca del vantaggio.

Il secondo tempo, però, lo Spezia accenna una reazione e inizia ad affacciarsi con maggiore insistenza nella metà campo avversaria. Al 49′, lo splendido cross di Emmanuel Gyasi regala a Roberto Piccoli l’occasione di portare gli spezzini in vantaggio.

Il giovane attaccante capitalizza al meglio l’azione, bucando Cragno con un colpo di testa da vero rapace. I sardi non ci stanno e si lanciano in attacco alla ricerca del pareggio.

Al 72′, Simeone mette in mezzo un assist al bacio per Gaston Pereiro che conclude a botta sicura, ma Zoet nega agli avversari la gioia del goal con un altro miracolo.

8 minuti più tardi, i liguri ipotecano la vittoria con la carambola vincente di Giulio Maggiore. Il Cagliari tenta una disperata rimonta, segnando il goal del 2 – 1 con Pereiro dopo pochi minuti.

Nel recupero, João Pedro realizza il tanto desiderato 2 – 2 al termine di un’azione estremamente concitata. La gioia dei sardi, però, viene subito interrotta dal VAR che annulla la rete a causa di un fuorigioco.

Ritorno alla vittoria in Serie A per i blucerchiati

Niente da fare per il Torino che, nella fortezza del Ferraris, sperava di tornare alla vittoria. La Sampdoria si dimostra padrona del campo sin dai primi minuti e va vicino alla rete in avvio con Ekdal.

Al 25′, una splendida azione corale si conclude con la rete dell’immancabile Antonio Candreva. Il suo tiro a incrociare fulmina Sirigu e porta in vantaggio i blucerchiati. I granata provano a reagire, ma Belotti spreca malamente di testa l’occasione del pareggio.

Nell’ultima frazione di gioco, il numero 9 del Torino sfiora nuovamente il goal dell’1 – 1 mancando lo specchio della porta con un altro colpo di testa.

A 2 minuti dal fischio finale, la Samp prova a chiudere i giochi con una splendida azione in contropiede, ma Jankto non trova la freddezza necessaria per segnare. La partita termina dunque 1 – 0, risultato generoso per un Torino che a più riprese ha rischiato di subire il goal del raddoppio blucerchiato.

La rimonta di Scamacca

La 28esima giornata del campionato 20/21 si apre nel migliore dei modi con l’attesissimo match tra Parma e Genoa. Dopo il successo della scorsa settimana, i crociati sperano di continuare la striscia positiva per conquistare una miracolosa salvezza.

Il Grifone, invece, arriva al Tardini con la consapevolezza di dover vincere per mantenere il distacco dalle ultime della classifica. Il primo tempo vede i padroni di casa dominare il campo e trovare rapidamente il vantaggio con una spettacolare rovesciata del figliol prodigo Graziano Pellè.

L’attaccante torna così al goal in Serie A nel migliore dei modi dopo 9 lunghi anni.

Il primo tempo finisce sull’1 – 0, con un Genoa troppo lento per rendersi pericoloso. Al 50’ della ripresa, però, la musica cambia nettamente. Gianluca Scamacca, giovane attaccante rossoblu, ribatte in porta la conclusione di Zappacosta riportando il match in parità.

Il Parma prova a reagire, ma l’attento portiere del Genoa sventa ogni pericolo creato dagli avversari. Al 69’, sempre Scamacca tira fuori dal cilindro un autentico capolavoro, battendo a rete da fuori area.

La doppietta del giovane talento porta in vantaggio il Grifone, regalando a Ballardini 3 punti fondamentali in Serie A su un campo estremamente difficile. La partita si conclude infatti sul 2 – 1, spegnendo quasi definitivamente ogni speranza di rimonta degli emiliani.

Alessandro Gargiulo

Condividi su
MeRcomm.it | posizionamento _ strategie di brand posizionamento SEO realizzazione siti web e-commerce mercomm social media marketing produzione contenuti pianificazione contenuti gestione e sponsorizzazione contenuti mercomm visibilità _ sponsorizzazioni google ADS affissioni, maxischermi e giornali ufficio stampa mercomm contenuti aziendali produzione contenuti blog shooting foto e video graphic e motion design 2D e 3D Liguria-Day-icona-500x500 LiguriaDay _ quotidiano online di mercomm progetti editoriali

Info Pubblicato da la Redazione

Icona per Giornalisti Pubblicato da la Redazione
La Redazione di LiguriaDay è formata da persone di ogni dove, genere e età, e diversa provenienza culturale e professionale. Un gruppo eterogeneo di professionisti che, per passione e con passione, ogni giorno rendono LiguriaDay, il Vostro quotidiano online.

Articoli simili

8° Rally Val d’Aveto

La gara in programma il 22 e 23 giugno. Otto prove attendono i concorrenti a …

LiguriaDay