giornate di chiavari giugno 2024

Giornate di Chiavari, gli eventi del weekend

Condividi su
Tempo di lettura: < 1 minuto

Al via le Giornate di Chiavari, il nuovo festival culturale organizzato dall’assessorato al Turismo e diretto dal regista e attore Massimiliano Finazzer Flory che animerà fino a domenica 2 giugno la città dei portici con eventi, spettacoli e mostre.

Già nella giornata di ieri la partenza è stata emozionante, a partire dalla presentazione del video “Cambiare prospettiva”, un nuovo progetto degli studenti del Liceo Gianelli Campus per conoscere l’ambiente marino e il mondo della subacquea. Sempre ieri sul lungomare Esuli Italiani d’Istria Fiume e Dalmazia è stata inaugurata la mostra “Tanti auguri alla Radio”, in collaborazione con la Rai. 19 gli apparecchi d’epoca esposti, dal 1924 sino alla fine degli anni ’50, per celebrare i 100 anni dalla sua nascita. Al taglio del nastro Carlotta Limonta e la sua musica jazz, swing e soul. 

Inoltre, l’Auditorium San Francesco è andato sold out per Dan Peterson, giornalista, coach e leggenda del basket. Grande partecipazione anche in Cattedrale N.S. dell’Orto per la lezione magistrale “La legge della parola” di Massimo Recalcati, psicoanalista e saggista. 

Giornate di Chiavari, il programma di oggi

Ma il festival continua anche oggi con un programma ricco di appuntamenti.

All’Arena di Parco Rocca, ore 11 Rispondimi, bellezza”: poesie per artisti, maghi, sibille e visioni con Davide Rondoni. L’evento è in collaborazione con l’Istituto Comprensivo G.B. Della Torre e Istituto Comprensivo Chiavari 2.

Nel pomeriggio in Piazza San Giovanni, ore 18.30, si ricorda Immanuel Kant a 300 anni dalla sua nascita, con una lezione magistrale a cura di Elio Franzini, filosofo e rettore dell’Università degli Studi di Milano, sul tema della verità. Presentazione in anteprima del libro “Logica della verità” ed. Raffaello Cortina.

Chiavari segreta va in scena a Palazzo Marana: dalle 20.00 alle 22.00 (partenza del gruppo ogni 20 minuti) visite guidate con interventi musicali al violino Guarneri del 1706. Prenotazione obbligatoria scrivendo a giornatedichiavari@gmail.com.

Notte bianca a Chiavari

Il programma dalle 20.00 a mezzanotte in giro per la città:

  • Piazza Matteotti | ore 20 e ore 22 Elio Marchesini alle percussioni e Livio Magnini alla chitarra elettrica.
  • Lungomare | ore 20.30 e ore 23.30 un gruppo di sax si esibirà dalla passeggiata Esuli italiani d’Istria Fiume e Dalmazia alla stazione ferroviaria. 
  • Piazza Fenice | ore 21 e ore 23 Elena Somarè, fischio melodico, accompagnata alla chitarra da Mats Hedberg. 
  • Lungomare Esuli italiani d’Istria Fiume e Dalmazia | ore 22.30 Carlotta Limonta canzoni musica jazz, soul e swing.
  • Piazza Mazzini | ore 24 Candle night con Perla, Domenico Greco & Luca Falomi, trio voce, piano e chitarra.
Giornate di Chiavari, il programma di giugno 2024

Domenica 2 giugno, giornata di chiusura del festival

In Piazza Milano si terrà una doppia lezione di yoga con classe aperta a tutti a cura di Francesca de Cet, “Saluti al Sole”, alle 06.00 e alle 09.00.

Nel corso della mattinata si esibirà il Coro degli Amici del Loggione del Teatro alla Scala in giro per la città ai seguenti orari:

  • ore 11 | Piazza Roma
  • ore 11.45 | Piazza Matteotti
  • ore 12.30 | Piazza Mazzini

In programma musiche di Handel, Mozart, Verdi, Rossini, Puccini, Bellini. Con il coro si esibiranno il soprano Hiroko Morita e il mezzosoprano Annunziata Menna. Accompagnamento musicale dello Spirabilia Quintet: flauto, clarinetto, oboe, corno, fagotto, con la direzione di Filippo Dadone

Nel Giardino della Società Economica alle ore 13.30, in occasione dell’anniversario per i 150 anni dalla nascita di Luigi Einaudi, “Le prediche della domenica” con Alberto Mingardi. 

Giornate di Chiavari in navigazione

Dalle ore 16.30 alle 18.30 grazie alla partecipazione di Banca Generali Private, che la città ringrazia per l’imbarcazione, sarà possibile prendere il largo per due presentazioni sul tema del mare:

  • ore 16.30 “Donne e Mediterraneo” con Ilaria Guidantoni, scrittrice e giornalista.
  • ore 17.30 “Mare e Miti” con Marcello Veneziani, scrittore e giornalista.

Per partecipare è obbligatoria la prenotazione scrivendo a giornatedichiavari@gmail.com

Durante la rassegna ci sarà spazio anche per la memoria e il ricordo: all’Auditorium San Francesco alle ore 19.00 la lezione magistrale di Ernesto Galli della Loggia, storico ed editorialista del Corriere della Sera, “1924 muore Matteotti”.

Al Cinema Mignon invece alle ore 21.00 proiezione del film Io Capitano” di Matteo Garrone, vincitore come miglior film alla 69^ edizione dei David di Donatello.

Gli eventi sono introdotti da Massimiliano Finazzer Flory. Tutti gli appuntamenti sono ad ingresso libero. In caso di maltempo gli eventi previsti all’aperto si svolgeranno all’Auditorium San Francesco.

Il programma delle Giornate di Chiavari integrale è consultabile su www.chiavariturismo.it. Il prossimo appuntamento con il festival sarà poi a settembre.

C.S.

Ti potrebbe interessare anche:

Lunedì 3 giugno 2024, ore 21.00 al Cinema Sivori THE PENITENT, dramma di Luca Barbareschi e David Mamet contro il politicamente corretto

Condividi su
MeRcomm.it | posizionamento _ strategie di brand posizionamento SEO realizzazione siti web e-commerce mercomm social media marketing produzione contenuti pianificazione contenuti gestione e sponsorizzazione contenuti mercomm visibilità _ sponsorizzazioni google ADS affissioni, maxischermi e giornali ufficio stampa mercomm contenuti aziendali produzione contenuti blog shooting foto e video graphic e motion design 2D e 3D Liguria-Day-icona-500x500 LiguriaDay _ quotidiano online di mercomm progetti editoriali

Info La Redazione

La redazione di LiguriaToday
La Redazione di LiguriaDay è formata da persone di ogni dove, genere e età, e diversa provenienza culturale e professionale. Un gruppo eterogeneo e colorato di professionisti che, per passione e con passione, ogni giorno rendono LiguriaDay, il Vostro quotidiano online.

Articoli simili

Operazione antidroga Savona

Spacciatore in scooter senza casco: il crimine non paga

GENOVA – Un giovane di 25 anni, pensando forse di dare meno nell’occhio, ha scelto …

LiguriaDay