La Pro Recco vince il suo 36° scudetto

La Pro Recco vince il suo 36° scudetto

Condividi su
Tempo di lettura: < 1 minuto

Si conclude in favore della Pro Recco anche la Gara 2 della finale di scudetto della serie A1 maschile di pallanuoto, con un 12 a 3 sulla Rari Nantes Savona che consegna il titolo alla squadra biancoceleste. Per la Pro Recco è il 36° scudetto nella sua storia. Con due vittorie su due dopo la prima sfida di mercoledì, non è stato necessario giocare la Gara 3 “di bella”.

Cannella con la sua tripletta è miglior marcatore della finale e un plauso va anche alla difesa della Pro Recco, che rimane imbattuta per oltre 24 minuti di gioco. I padroni di casa savonesi trovano la rete solo nel quarto tempo, ma ormai il distacco è troppo ampio (parziale di 0-8 all’intervallo lungo, incrementato ancora nel terzo tempo a 0-9).

«Siamo stati veramente bravi, complimenti al Savona e al mister Angelini ma anche al pubblico perché viviamo per queste partite», ha commentato l’allenatore della Pro Recco, Sukno.

Entusiasta e orgoglioso anche Francesco Di Fulvio, che ha indossato la cuffia da capitano in assenza di Ivovic: «ora testa bassa e lavoriamo come abbiamo fatto dopo la sconfitta di Coppa Italia vinta meritatamente dal Brescia: tra dieci giorni ci aspetta la Final Four di Champions League».

E alla squadra del Tigullio sono arrivati anche gli omaggi istituzionali.

«Complimenti alla Pro Recco che ha dimostrato ancora una volta di essere una vera e propria leggenda della pallanuoto. In bocca al lupo già fin da ora per le finali di Champions League. Ma complimenti anche al Savona, che ha scalzato il Brescia facendo in modo che la finale di pallanuoto fosse di nuovo tutta ligure dopo 13 anni. La Liguria si è confermata ancora una volta una regione di grandissima tradizione pallanuotistica», ha commentato Simona Ferro, assessore regionale allo Sport.

Ti potrebbe interessare anche:

Lo straordinario caso di Re Claudio Ranieri

Condividi su
MeRcomm.it | posizionamento _ strategie di brand posizionamento SEO realizzazione siti web e-commerce mercomm social media marketing produzione contenuti pianificazione contenuti gestione e sponsorizzazione contenuti mercomm visibilità _ sponsorizzazioni google ADS affissioni, maxischermi e giornali ufficio stampa mercomm contenuti aziendali produzione contenuti blog shooting foto e video graphic e motion design 2D e 3D Liguria-Day-icona-500x500 LiguriaDay _ quotidiano online di mercomm progetti editoriali

Info Laura Casale

Laureata in Comunicazione professionale e multimediale all'Università di Pavia, Laura Casale (34 anni) scrive su giornali locali genovesi dal 2018. Lettrice accanita e appassionata di sport, ama scrivere del contesto ligure e genovese tenendo d'occhio lo scenario europeo e internazionale.

Articoli simili

Attentato Trump: la direttrice dei servizi segreti sulla graticola (video)

#DonaldTrump, #attentatoButler, #sicurezza, #SecretService, #FBI, Chi era Thomas Crooks «Il mio nome è Thomas Matthew …

LiguriaDay