Terremoti in Italia: in due giorni tremano Toscana e Campania

Condividi su
Tempo di lettura: < 1 minuto

L’ultimo fine settimana di aprile ha portato una serie di terremoti in Italia di particolare rilevanza: glo eventi sismici nella provincia di Firenze e nell’area del Vesuvio hanno infatti preoccupato la popolazione locale. Il primo, con magnitudo 3.0 è avvenuto nella zona di Barberino di Mugello, con ipocentro a circa 10 km di profondità. Nel dettaglio, si è trattato di oltre 150 scosse tra venerdì 26 e sabato 27 aprile, con un picco di magnitudo 3.1 alle 00.58 che fortunatamente non ha causato danni a persone o edifici.

Nelle prime ore di ieri, domenica 28 aprile, la serie di terremoti in Italia ha scosso anche la Campania, più precisamente con 4 sismi nella zona del Vesuvio. Proprio come accaduto in Toscana, la scossa più forte è stata di magnitudo 3.1, con epicentro nel cratere del vulcano. L’evento sismico ha creato preoccupazione nei dintorni dell’area interessata, da Portici a Ercolano, spingendo la popolazione locale ad abbandonare le proprie abitazioni per paura di danni strutturali e potenziali crolli. Gli esperti avrebbero però specificato che queste scosse, tra cui il picco toccato intorno alle ore 6 del mattino, non sono collegate con quelle degli ultimi giorni nei Campi Flegrei, area interessata da un intenso fenomeno bradisismico.

A partire dalle ore 1.38, l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia avrebbe infatti segnalato uno sciame sismico ai Campi Flegrei, con circa 47 eventi sismici che hanno toccato un picco di magnitudo 3.9.

Data la particolare rilevanza della serie di sismi, la Sala Situazione Italia del Dipartimento della Protezione Civile si è messa prontamente in contatto con le strutture locali del Servizio Nazionale della protezione civile, in modo da individuare potenziali criticità e intervenire con la necessaria tempestività.

Condividi su
MeRcomm.it | posizionamento _ strategie di brand posizionamento SEO realizzazione siti web e-commerce mercomm social media marketing produzione contenuti pianificazione contenuti gestione e sponsorizzazione contenuti mercomm visibilità _ sponsorizzazioni google ADS affissioni, maxischermi e giornali ufficio stampa mercomm contenuti aziendali produzione contenuti blog shooting foto e video graphic e motion design 2D e 3D Liguria-Day-icona-500x500 LiguriaDay _ quotidiano online di mercomm progetti editoriali

Info Alessandro Gargiulo

Avatar photo
Anacaprese trapiantato prima ad Udine e poi a Genova, coltivo la passione per la scrittura e il giornalismo fin da piccolo. Come un vero e proprio girovago, sono giunto in città per frequentare il corso di Informazione ed Editoria ed inseguire il mio sogno. Autentico malato di calcio, ho la fortuna di poter raccontare lo sport su LiguriaDay. Mix vincente tra Cannavacciuolo e Adani, spero in una carriera in cui potermi occupare soprattutto di calcio femminile.

Articoli simili

Turismo balneare a rischio: l’allarme arriva alla Meloni

Dopo la sentenza della Corte di Giustizia UE che ha legittimato gli espropri al termine …

LiguriaDay