Inaugurata la nuova strada del Campasso

Condividi su
Tempo di lettura: < 1 minuto

Un giorno importante per Genova, segnato dall’inaugurazione della nuova strada del Campasso, un progetto chiave per la riqualificazione urbana e la mobilità della città. La cerimonia ha visto la presenza di Edoardo Rixi, viceministro delle infrastrutture e dei trasporti, Marco Bucci, sindaco di Genova.

Impatto sulla viabilità locale

Questo nuovo collegamento stradale elimina i colli di bottiglia esistenti, migliorando significativamente l’accessibilità e la fluidità del traffico in queste aree vitali.

Un investimento per la comunità

Realizzata da Aster con un investimento di 4,3 milioni di euro, finanziata con una quota parte dei 35 milioni di euro ottenuti dal ministero dell’Infrastrutture per la rigenerazione del sotto ponte (Decreto del Commissario Straordinario per la ricostruzione del Viadotto Polcevera dell’autostrada A10). Il sedime della nuova strada è stato acquistato dal Comune di Genova da Rfi spa per 2,5 milioni di euro, nell’ambito dell’intervento per la riqualificazione e la realizzazione di impianti sportivi finanziato dal Pnrr per un’operazione complessiva da 7 milioni di euro.

La strada è dotata di 34 stalli di parcheggio, inclusi posti per disabili, e un parcheggio di interscambio per la metro di Brin. Questi elementi non solo aumentano la comodità e l’accessibilità ma riflettono anche l’impegno dell’amministrazione comunale nel migliorare la qualità della vita urbana.

Sicurezza e regolamentazioni

La Smart Mobility del Comune di Genova ha implementato misure come il limite di velocità di 30 km/h e divieti di fermata per garantire la sicurezza lungo la nuova strada. Queste regolamentazioni sono pensate per equilibrare l’accessibilità e la sicurezza, mostrando un approccio olistico e attento alle esigenze dei cittadini nella gestione della mobilità urbana.

Aster al centro della riqualificazione urbana

Il progetto, curato dalla società Aster, rappresenta un notevole miglioramento per la vita quotidiana dei genovesi. “Questa strada è un passo importante per la riqualificazione del quartiere” ha affermato Mauro Grasso, Direttore Generale di Aster, sottolineando l’impegno e la competenza impiegati nell’opera. La nuova strada, lunga 530 metri, non solo alleggerisce il traffico tra Certosa Brin e Sampierdarena, ma è anche simbolo dell’evoluzione urbana che Genova sta vivendo.

La visione di Aster

Mauro Grasso ha inoltre espresso orgoglio e soddisfazione per il completamento della strada, un progetto che ha richiesto sette mesi di lavoro intenso e la collaborazione di diversi settori. “La realizzazione di questa strada da parte di Aster dimostra la nostra capacità di contribuire attivamente allo sviluppo e al miglioramento della città” ha affermato Grasso.

Rixi e Bucci, la questione Skymetro

Una parte dell’evento è stata dedicata alla discussione sul futuro della mobilità urbana a Genova, con particolare attenzione al progetto della Skymetro. Rixi ha sottolineato l’importanza di progetti innovativi come la Skymetro per migliorare la connettività e ridurre la congestione del traffico: “La Skymetro rappresenta un passo avanti decisivo per il nostro impegno verso una città più sostenibile e accessibile“. Anche il sindaco Marco Bucci ha espresso il suo sostegno, dichiarando che la Skymetro non solo migliorerà la mobilità, ma anche la qualità della vita dei cittadini. Questi progetti rappresentano un impegno congiunto di amministrazione cittadina e governo nazionale verso una Genova più moderna e funzionale, riflettendo una visione strategica per il futuro della mobilità urbana.

Il futuro di Genova

L’inaugurazione della nuova strada del Campasso è un simbolo tangibile del progresso e dell’innovazione in atto a Genova. Grazie al lavoro di tutti e al supporto del governo, la città si avvia verso un futuro di mobilità sostenibile e qualità della vita migliorata per i suoi abitanti.

Leggi anche: Aster in prima linea per la riqualificazione urbana

Condividi su
MeRcomm.it | posizionamento _ strategie di brand posizionamento SEO realizzazione siti web e-commerce mercomm social media marketing produzione contenuti pianificazione contenuti gestione e sponsorizzazione contenuti mercomm visibilità _ sponsorizzazioni google ADS affissioni, maxischermi e giornali ufficio stampa mercomm contenuti aziendali produzione contenuti blog shooting foto e video graphic e motion design 2D e 3D Liguria-Day-icona-500x500 LiguriaDay _ quotidiano online di mercomm progetti editoriali

Info Pubblicato da la Redazione

Icona per Giornalisti Pubblicato da la Redazione
La Redazione di LiguriaDay è formata da persone di ogni dove, genere e età, e diversa provenienza culturale e professionale. Un gruppo eterogeneo di professionisti che, per passione e con passione, ogni giorno rendono LiguriaDay, il Vostro quotidiano online.

Articoli simili

A fuoco il palazzo della Fondazione Renzo Piano

A fuoco il palazzo della Fondazione Renzo Piano

Nella notte si è sviluppato un incendio nello stabile che ospita anche la Fondazione Renzo Piano …

LiguriaDay