Gian Piero Alloisio, Francesca Corso, Augusto Sartori
Gian Piero Alloisio, Francesca Corso, Augusto Sartori

Gian Piero Alloisio: “Genova per Voi produce reddito grazie ai nostri autori, siamo pronti per la decima edizione”

Condividi su
Tempo di lettura: 2 minuti

Al via il 4 ottobre l’edizione numero dieci del talent nazionale per autori e compositori

Decima edizione dal 4 al 7 ottobre di Genova per Voi, il talent nazionale per autori e compositori ideato e diretto dal cantautore e drammaturgo Gian Piero Alloisio, in collaborazione con il giornalista musicale Franco Zanetti. 

“Bisogna dirlo che Genova per Voi produce reddito grazie ai nostri autori. Sì, le canzoni più importanti degli ultimi anni sono state scritte da autori di Genova per Voi.

Pensate che soltanto Federica Abbate – dice Gian Piero Alloisio – ha ottenuto ben 110 dischi di platino.

Ecco, quello che mi interessa fare presente è che nè io nè il giornalista e co ideatore Franco Zanetti abbiamo mai preso una royalty sul lavoro dei nostri ragazzi”.

Genova per Voi si conferma a tutti gli effetti come una realtà consolidata del mondo dell’industria dello spettacolo, che ha contribuito significativamente al successo della musica italiana lanciando autori di successo come Federica Abbate, Alessandro La Cava, Emanuele Dabbono, Simone Cremonini e Willie Peyote.

E proprio Emanuele Dabbono – autore multiplatino in esclusiva per Tiziano Ferro e qui in veste di tutor, sottolinea l’importanza degli autori “che creano piccoli figli in attesa di trovare l’interprete adatto. Penso alle mie canzoni più famose cantate da Tiziano Ferro o a quelle di Francesca Abbate. E ancora Alessandro La Cava che ha firmato mezzo repertorio di Sangiovanni”.

Genova per Voi: otto i giovani partecipanti

Genova per Voi è prodotto da ATID con il sostegno del Comune di Genova, di SIAE, di Nuovo Imaie – collecting che tutela gli artisti interpreti esecutori – e ha il patrocinio di Regione Liguria e Università di Genova.

Da mercoledì 4 a venerdì 6 ottobre il Dipartimento di Architettura dell’Università di Genova ospiterà le tre masterclass formative, mentre la finale di sabato 7 ottobre si svolgerà al Teatro di Strada Nuova in via Garibaldi. 

A contendersi la vittoria saranno 8 giovani tra i 22 e i 30 anni: Maria Sara Costanzo di Latina, Martina Di Nardo di Caserta, Lisa Gambatese di Chieti, Marco Elba di Savona, Martina Ottaviani di Roma, Aurora Pinto di Pisa, Mattia Perelli di Taranto e Lorenzo Pucci di Roma.

Selezionati tra 270 iscritti da Gian Piero Alloisio, Franco Zanetti, Claudio Buja e Lucrezia Savino, rispettivamente presidente e A&R manager di Universal Music Publishing Ricordi. 

I finalisti hanno partecipato a una factory con la supervisione di Emanuele Dabbono e Simone Cremonini, con la partecipazione di Alessandro La Cava – finalista Genova per Voi 2018 e autore multiplatino per Universal – e sono stati sottoposti a test coordinati da Klaus Bonoldi, direttore A&R UMPG Ricordi. 

I premi in palio per i vincitori

Il vincitore di Genova per Voi si aggiudicherà un contratto editoriale con Universal Music Publishing Italia, mentre la migliore autrice riceverà una targa da SIAE e NUOVO IMAIE premierà il miglior interprete ligure. Tutti i finalisti avranno l’iscrizione gratuita a SIAE per un anno. 

Inoltre, i finalisti avranno la possibilità di visitare il museo multimediale Viadelcampo29rosso.

“Anche quest’anno ospitiamo con piacere  Genova per Voi, un’iniziativa unica nel suo genere che trova il giusto spazio nella nostra città, da sempre ricca di musica, arte e poesia – spiega Francesca Corso, assessore comunale alle Politiche giovanili – Genova, città con una forte tradizione cantautorale sarà certamente un valido trampolino di lancio e una vetrina ideale per questi giovani autori che, grazie agli ideatori e agli organizzatori del talent, potranno iniziare un affascinante percorso sulla scia dei compositori che hanno caratterizzato Genova, evidenziandone l’unicità e i molti aspetti culturali spesso all’avanguardia nel panorama nazionale e internazionale”.

Genova per Voi, giunto già alla decima edizione, è una delle più importanti competizioni per autori d’Italia e il fatto che porti il nome della città capoluogo della Liguria fa della nostra regione, vista anche la presenza del Festival di Sanremo, la patria della canzone italiana – commenta Augusto Sartori, assessore regionale ai Grandi eventi e Turismo.

Anche quest’anno, con ben quattro serate in programma, avremo sicuramente il pienone di pubblico che ha portato nelle scorse edizioni centinaia di persone ad assistere alla competizione.

Ogni evento importante come questo che si svolge in Liguria è anche un’occasione per promuovere le nostre città e i nostri territori: sono certo che tra i concorrenti chi non è mai venuto a Genova se ne innamorerà all’istante”.

Genova per Voi: l’impegno delle istituzioni

“L’Università di Genova riserva grande attenzione a questo evento, i cui contenuti sente in linea con la propria responsabilità culturale e sociale verso il territorio quale istituzione di formazione e di ricerca – afferma Fabrizio Benente, prorettore dell’Università di Genova.

Genova per Voi offre l’occasione di riflettere sulle continue trasformazioni del linguaggio e delle scelte di comunicazione dei più giovani, con le tematiche sociali che affrontano e che, in questo caso, si traducono in espressioni artistiche.

Il nostro Ateneo per il secondo anno consecutivo ospita nei suoi spazi la master class, a cui parteciperanno anche docenti e studenti. Con entusiasmo, curiosità e impegno”.

“Dieci anni di Genova per Voi, dieci anni di un contest che ha scoperto gli autori delle canzoni che oggi ascoltiamo al Festival di Sanremo e dei brani che ci accompagnano ogni giorno – sottolinea Salvatore Nastasi, presidente di SIAE – La SIAE sostiene da sempre concretamente Genova per Voi, perché è un concorso che nasce con il preciso scopo di promuovere e valorizzare la figura che abbiamo più a cuore: l’autore.

Quest’anno cinque degli otto finalisti sono donne, e come ormai da tradizione continuiamo a consegnare anche una targa SIAE alla migliore autrice. Inoltre, tutti i finalisti avranno l’iscrizione gratuita per un anno alla Società Italiana degli Autori ed Editori. Noi continuiamo a crescere grazie alla loro creatività, e ci occupiamo di tutelarla mentre loro scalano le classifiche. Auguri, ragazzi!”.

Franco Zanetti lo dice chiaro: “Cerchiamo autori di canzoni. Adesso abbiniamo anche autori e interpreti. Certo, diventare un grande autore di canzoni non garantisce nessuna notorietà e i giovani all’inizio spesso cercano solo quella.

Di sicuro posso dire che in questi dieci anni di Genova per Voi abbiamo scoperto più autori del Centro Mogol e, assolutamente, abbiamo prodotto più reddito”.

“Valorizzare il talento degli interpreti musicali liguri è, secondo noi, il modo migliore per garantire continuità al grande patrimonio musicale di una terra feconda dal punto di vista artistico – dice Andrea Miccichè, presidente del NUOVO IMAIE – L’idea che un riconoscimento possa contribuire ad accendere una scintilla che finisce per generare altra creatività è per noi un motivo di grande soddisfazione.

La nostra collecting si onora infatti di lavorare ogni giorno per tutelare e promuovere il prezioso lavoro di chi dà voce, consistenza e bellezza all’arte e alla cultura”.

Si può dire con assoluta certezza che Genova per Voi è davvero dedicato ai ragazzi selezionati: durante le masterclass hanno infatti la possibilità di confrontarsi con i più autorevoli protagonisti della scena musicale.

Autori, interpreti, giornalisti in grado di accompagnare questi giovani talentuosi alla scoperta della creazione di un brano di successo.

La decima edizione di Genova per Voi offre un ricco programma di eventi a cominciare dalla giornata di mercoledì 4 ottobre.

Locandina Genova per Voi 2023

Genova per voi: il programma

Mercoledì 4 ottobre h16 – Aula Magna di Architettura – Piazza Sarzano 9

Saluti del prorettore alla Terza Missione dell’Università di Genova Fabrizio Benente 

Suonare il cinema, incontro con il maestro Aldo De Scalzi, che parlerà della composizione delle colonne sonore. Il compositore genovese è autore, con Pivio, di numerose colonne sonore per il cinema e per la televisione che gli sono valse premi e riconoscimenti prestigiosi, tra cui tre David di Donatello, tre Nastri d’Argento, due Ciak d’oro e 1 Globo d’oro.

Giovedì 5 ottobre h16 – Aula Magna di Architettura – Piazza Sarzano 9

Musica e intelligenza artificiale, incontro con il presidente di Universal Music Publishing Ricordi Claudio Buja e il fondatore e CEO di Rockol Giampiero Di Carlo. 

Venerdì 6 ottobre h16 – Aula E. Benvenuto – Architettura – Stradone Sant’Agostino 37

Social, piattaforme e diritti, incontro con il chief operation officer music SIAE Nicola Migliardi e Andrea Marco Ricci, consigliere di NUOVO IMAIE. Modera il giornalista Franco Zanetti, direttore di Rockol.it e direttore organizzativo di Genova per Voi.

Sabato 7 ottobre h21 – Teatro Strada Nuova

A presentare la serata finale saranno Elisabetta Gagliardi, finalista di Genova per Voi 2013, docente al Conservatorio Verdi di Milano e Vocal coach di Genova per Voi 2023.

Con lei i tutor Emanuele Dabbono, finalista di Genova per Voi 2013, autore in esclusiva per Tiziano Ferro e cantautore e Simone Cremonini, vincitore di Genova per Voi 2018, autore per Fedez, Elodie, Marco Mengoni.

Cremonini Ha partecipato all’ultimo Festival di Sanremo firmando il brano di Will.

Gli interpreti

Oltre ai finalisti in gara, saranno presenti alla finale anche otto interpreti liguri tra i 15 e i 20 anni: Leonardo Allavena, Ilenia Callegari, Elisabetta Canu, Caterina Lanza.

Marta Langella, Rebecca Clara Scarfò, Simone Stasi, Davide Zito scelti tra una rosa di nomi presentata da Genvision, la sfida canora tra studenti degli istituti di secondo grado della Liguria.

I giovani interpreti stanno seguendo la factory con la vocal coach Elisabetta Gagliardi, presso la storica scuola genovese Music Line

Special guest della serata sarà Federica Abbate: scoperta da Genova per Voi è la più celebre autrice italiana.

Oltre 160 brani per interpreti di fama nazionale e internazionale all’attivo e 100 dischi di platino e 1 di diamante vinti.

Si esibiranno anche il rapper RedLine e le giovanissime sorelle di Varazze 4Calamano.

Tutti gli eventi sono a ingresso libero fino a esaurimento posti.

Facebook: Genova per Voi 

Instagram: @genovaxvoi

Hashtag ufficiale: #GenovaperVoi 

Tutte le info: www.genovapervoi.net

Ti può interessare anche>Genova per Voi: vince Lorenzo Vuolo, per lui un contratto con la Universal Music Publishing Group

Condividi su
MeRcomm.it | posizionamento _ strategie di brand posizionamento SEO realizzazione siti web e-commerce mercomm social media marketing produzione contenuti pianificazione contenuti gestione e sponsorizzazione contenuti mercomm visibilità _ sponsorizzazioni google ADS affissioni, maxischermi e giornali ufficio stampa mercomm contenuti aziendali produzione contenuti blog shooting foto e video graphic e motion design 2D e 3D Liguria-Day-icona-500x500 LiguriaDay _ quotidiano online di mercomm progetti editoriali

Info Rosella Schiesaro

Avatar photo
Nata a Savona, di origini toscane, Rosella Schiesaro ha svolto per più di vent'anni attività di ufficio stampa e relazioni esterne per televisioni, aziende e privati. Cura per Liguria.Today la rubrica Il diario di Tourette dove affronta argomenti di attualità e realizza interviste sotto un personalissimo punto di vista e con uno stile molto diretto e libero. Da sempre appassionata studiosa di Giorgio Caproni, si è laureata con il massimo dei voti con la tesi “Giorgio Caproni: dalla percezione sensoriale del mondo all’estrema solitudine interiore”. In occasione dei centodieci anni dalla nascita del poeta, ci accompagna In viaggio con Giorgio Caproni alla scoperta delle sue poesie più significative attraverso un percorso di lettura assolutamente inedito e coinvolgente.

Articoli simili

Auto storiche: Il 13/14 aprile il Tour dei Rolli a Genova

Organizzato dall’Automobile Club di Genova, che quest’anno festeggia i suoi 120 anni dalla fondazione, e …

LiguriaDay