Staffetta della Rinascita 2023

Quasi pronta la Staffetta della Rinascita 2023: in arrivo le bandiere da ogni angolo del mondo

Condividi su
Tempo di lettura: < 1 minuto

Manca sempre meno alla terza edizione della Staffetta della Rinascita che si terrà nelle giornate 30 settembre e 1° ottobre.

L’evento, organizzato con cadenza annuale dal Consorzio Pro Loco Genova, ha un forte valore simbolico e si pone l’obiettivo di sensibilizzare e coinvolgere la città riguardo temi sociali e culturali.

L’impegno di quest’anno sarà quello di dedicarsi a tutte quelle comunità che soffrono guerre e ingiustizie sociali mostrando loro vicinanza. Inoltre vista la cadenza del mese di ottobre dedicato alla lotta contro il cancro al seno, l’intento sarà anche quello di promuovere ricerca e conoscenza nei confronti delle categorie più deboli.

Staffetta della Rinascita 2023, le edizioni precedenti

Una sensibilità quella verso le tematiche attuali che da sempre ha contraddistinto la storia della Staffetta. L’edizione del 2021, la prima, era stata dedicata alla rinascita post-pandemia mentre quella del 2022 fu invece incentrata nel dare supporto ai profughi ucraini scappati al conflitto con la Russia.

Il TG della Staffetta: le bandiere del mondo

Il programma della Staffetta della Rinascita 2023

L’attenzione alla guerra in Ucraina verrà rimarcata anche nell’edizione di quest’anno. Infatti la mattina del 30 settembre la Staffetta aprirà con una Conferenza dei Docenti Universitari Ucraini e le Autorità Italiane, sul tema Ucraina domani: quale contributo al contesto storico e culturale Europeo? Esperienze e potenzialità nella valorizzazione dei territori.

Seguiranno poi altri eventi: sempre il 30 settembre ci sarà la Staffetta dei Bambini che attraverserà il centro cittadino e a cui si potrà partecipare fino a un massimo di 14 anni.

Il percorso della Staffetta dei Bambini

Mentre il 1° ottobre ci sarà spazio per la sfilata di moda più lunga del mondo che avrà inizio a Nizza al mattino del giorno 1 Ottobre e si concluderà nel tardo pomeriggio a Palazzo Ducale.

E’ poi previsto il Villaggio del Volontariato con la presenza di AISM, Telethon, Pro Loco, e CONI.

Le varie associazioni avranno inoltre modo di presentarsi con brevi conferenze presso la Sala Trasparenza di Regione Liguria.

Può interessarti leggere anche>> la Staffetta della Rinascita 2023 nella lotta contro il cancro al seno

Staffetta della Rinascita 2023, seguitissima anche sui social e all’estero

L’evento in poco tempo ha subito raggiunto grande popolarità: l’anno scorso durante la diretta social di sei ore sono state raggiunte oltre 60 mila visualizzazioni dall’Italia e dall’estero.

Quest’anno, anche grazie alla scia di entusiasmo lasciata da The Ocean Race, le bandiere della Staffetta sono partite da sei nazioni diverse in tre diversi continenti (Europa, Africa e Oceania).

Il percorso della Staffetta prevede sette tratti, di cui cinque terresti, due via mare in barca a vela agli estremi del golfo genovese da Voltri al porticciolo di Nervi. Ci sarà spazio però anche per gli amanti della bicicletta con un percorso studiato per le due ruote tra Sestri Ponente e la Radura della Memoria.

Il percorso della Staffetta della Rinascita.

Per partecipare alla Staffetta non sarà necessaria alcuna prenotazione o iscrizione. Ci si potrà presentare nel tratto prescelto e affiancarsi agli staffettisti.

Inoltre quest’anno saranno coinvolte molteplici realtà sul territorio, in particolare i CIV, le Associazioni etniche presenti i città, ONLUS di ricerca, Associazioni sportive e culturali.

Foto di copertina: Unpli Nazionale

Ti può interessare anche:

Incontro del ministro Piantedosi nella Prefettura di Genova

Condividi su
MeRcomm.it | posizionamento _ strategie di brand posizionamento SEO realizzazione siti web e-commerce mercomm social media marketing produzione contenuti pianificazione contenuti gestione e sponsorizzazione contenuti mercomm visibilità _ sponsorizzazioni google ADS affissioni, maxischermi e giornali ufficio stampa mercomm contenuti aziendali produzione contenuti blog shooting foto e video graphic e motion design 2D e 3D Liguria-Day-icona-500x500 LiguriaDay _ quotidiano online di mercomm progetti editoriali

Info Francesca Galleano

Avatar photo
Francesca Galleano, 25 anni, laureata in Lettere e in Informazione ed Editoria. Appassionata di calcio, cultura, viaggi e fotografia. Caparbia, determinata e responsabile ma anche sognatrice e capace di stare contemporaneamente con i piedi per terra ma la testa tra le nuvole.

Articoli simili

La Pro Recco vince il suo 36° scudetto

La Pro Recco vince il suo 36° scudetto

Si conclude in favore della Pro Recco anche la Gara 2 della finale di scudetto …

LiguriaDay