I genitori di Scagni si ritirano dal processo per omicidio

Omicidio Scagni: perizia di seminfermità mentale per il killer

Condividi su
Tempo di lettura: < 1 minuto

Seminfermità mentale: questo il risultato della perizia ad Alberto Scagni, correlata ad una serie di altri disturbi e che ora apre alla possibilità di uno sconto di pena.

 

Alberto Scgni, l’uomo 42 enne che uccise la sorella lo scorso primo maggio a Genova, è stato dichiarato seminfermo di mente. Lo stabilisce Elvezio Pirfo, il perito del giudice per le indagini preliminari Paola Faggioni.

L’uomo aveva ucciso la sorella madre di un bimbo di un anno e 4 mesi, perché richiedeva più soldi dalla famiglia. Una situazione che portò ad un’escalation di violenze: dai pugni contro la casa della nonna in piena notte, il tentato incendio alla porta dell’anziana signora, le telefonate di minacce ai genitori e 7 ore dopo l’apice raggiunto con l’omicidio della sorella.

La procura, dopo l’omicidio, aveva aperto un fascicolo per omissione. Con l’accordo dei genitori che – tramite l’avvocato Fabio Anselmo – avevano presentato un esposto per omissione di atti d’ufficio e morte come conseguenza di altro reato. I familiari recriminano contro le forze dell’ordine e la dottoressa della Salute mentale, in quanto avrebbero sottovalutato gli allarmi e le richieste di aiuto.

La relazione depositata dal perito verrà discussa il 3 novembre, da cui emerge che Alberto Scagni sia affetto da un grave disturbo della personalità di tipo borderline, narcisistico e antisociale in aggiunta un disturbo di poliabuso di sostanze psicoattive. Non risulta invece affetto da schizofrenia.

Ciò che trapela dalla relazione fa quindi emergere la possibilità di uno sconto di pena. Gli avvocati di Scagni- Elisa Brigandì e Maurizio Mascia – sono già al lavoro. Non è da escludere che possa farsi interrogare e che i suoi legali possano richiedere in futuro una nuova perizia.

Francesca Galleano

 

Può interessarti leggere anche

Wax: la nuova droga dei giovani arriva anche ad Imperia

Condividi su
MeRcomm.it | posizionamento _ strategie di brand posizionamento SEO realizzazione siti web e-commerce mercomm social media marketing produzione contenuti pianificazione contenuti gestione e sponsorizzazione contenuti mercomm visibilità _ sponsorizzazioni google ADS affissioni, maxischermi e giornali ufficio stampa mercomm contenuti aziendali produzione contenuti blog shooting foto e video graphic e motion design 2D e 3D Liguria-Day-icona-500x500 LiguriaDay _ quotidiano online di mercomm progetti editoriali

Info Francesca Galleano

Avatar photo
Francesca Galleano, 25 anni, laureata in Lettere e in Informazione ed Editoria. Appassionata di calcio, cultura, viaggi e fotografia. Caparbia, determinata e responsabile ma anche sognatrice e capace di stare contemporaneamente con i piedi per terra ma la testa tra le nuvole.

Articoli simili

Un Oroscopo da stra’pazzo alle olimpiadi

L’OROSCOPO DA STRA’PAZZO del mese di LUGLIO 2024Amici lettori di Liguria day che seguite le …

LiguriaDay