Genova Antifascista Qui!Group cerca il patteggiamento da almeno 10 milioni di euro
Palazzo di Giustizia

Genova Antifascista e le condanne “spropositate”: questa sera nuova manifestazione in Piazzale Parenzo

Condividi su
Tempo di lettura: < 1 minuto

Era il 23 maggio 2019, e in Piazza Corvetto si teneva una manifestazione di protesta contro un comizio di Casapound. Dai disordini che scoppiarono, 47 manifestanti antifascisti furono denunciati.

Ieri il tribunale di Genova ne ha infine condannati 43 su 47 con pene che variano dagli otto mesi ai quattro anni, anche se la maggior parte è intorno a un anno e 9 mesi.

Genova Antifascista, in risposta a queste condanne per loro spropositate, ha annunciato una manifestazione per questa sera in Piazzale Parenzo. Sui canali social fa inoltre sapere che “Sono pene spropositate con il chiaro intento repressivo intimidatorio, considerati i capi di accusa e la condanna di 40 giorni per gli agenti colpevoli di lesioni nei confronti di un giornalista“.

E aggiunge: “Continuiamo a rivendicarci quella giornata di lotta convinti di essere dalla parte giusta della barricata. Stasera ci incontriamo in Piazzale Parenzo alle 20, perché noi i fascisti nelle nostre strade non li vogliamo, e finché ne avremo le forze faremo di tutto per impedirgli di manifestare“.

Va ricordato che Genova Antifascista vuole protestare anche contro la presenza di Casapound oggi ai giardini di Cavagnaro di Genova Staglieno, dove ci sarà una cerimonia commemorativa organizzata dal Comitato 10 febbraio nell’ambito del Giorno del Ricordo dedicato alle vittime delle foibe.

Riguardo alle condanne gli avvocati ricorreranno sicuramente in appello. Va ricordato che i condannati si erano difesi durante il processo affermando di avere agito “per valore morale e per impedire che si svolgesse un comizio fascista“.

La Digos li aveva individuati attraverso i video e le tante immagini raccolte dai media presenti sul posto.

Il giornalista vittima del pestaggio da parte dei poliziotti era Stefano Origone di Repubblica.

 

Foto di Copertina: Telenord
Condividi su
MeRcomm.it | posizionamento _ strategie di brand posizionamento SEO realizzazione siti web e-commerce mercomm social media marketing produzione contenuti pianificazione contenuti gestione e sponsorizzazione contenuti mercomm visibilità _ sponsorizzazioni google ADS affissioni, maxischermi e giornali ufficio stampa mercomm contenuti aziendali produzione contenuti blog shooting foto e video graphic e motion design 2D e 3D Liguria-Day-icona-500x500 LiguriaDay _ quotidiano online di mercomm progetti editoriali

Info La Redazione

La redazione di LiguriaToday
La Redazione di LiguriaDay è formata da persone di ogni dove, genere e età, e diversa provenienza culturale e professionale. Un gruppo eterogeneo e colorato di professionisti che, per passione e con passione, ogni giorno rendono LiguriaDay, il Vostro quotidiano online.

Articoli simili

A fuoco il palazzo della Fondazione Renzo Piano

A fuoco il palazzo della Fondazione Renzo Piano

Nella notte si è sviluppato un incendio nello stabile che ospita anche la Fondazione Renzo Piano …

LiguriaDay