Perché nessun bambino debba più piangere da solo

Condividi su
Tempo di lettura: < 1 minuto

“Perché nessun bambino debba più piangere da solo”. È iniziato oggi il primo corso di formazione sulla death education organizzato da Socrem in collaborazione con ILT AFOR e Regione Liguria. Ospiti di queste prime giornate due esperti del progetto “Libellule nel cuore”( https://libellulenel cuore.com).

Il corso rappresenta una preziosa occasione per acquisire e sviluppare buone pratiche per aiutare i bambini e gli adolescenti ad affrontare la morte, la loro e quella delle persone a loro più vicine, familiari, amici, insegnanti… il corso proseguirà in autunno con altri esperti provenienti dall’ Emilia Romagna, dal Piemonte, dalla Francia.

Partecipano al corso psicologi, educatori ed una nuova figura professionale chiamata End of life doula, specializzata nel sostegno al fine vita e al lutto.

Leggi anche

Questi esperti sono fondamentali per fornire il giusto supporto durante i momenti più difficili della vita, contribuendo a un’elaborazione sana del lutto tra i più giovani.

Socrem Genova: un impegno costante

Fondata nel 1897, Socrem Genova è da sempre un pilastro nella comunità per quanto riguarda la gestione del lutto e della cremazione.

L’associazione, che recentemente ha celebrato i suoi 120 anni, continua a espandere le proprie attività con progetti come questo corso di death education.

In particolare, il Centro Studi Edoardo Vitale di Socrem Genova offre corsi di alta formazione, come quello per “End of life doula”, che forniscono conoscenze approfondite e strumenti adeguati per supportare le persone malate e i loro cari nelle fasi conclusive dell’esistenza.

L’importanza del progetto

Questo progetto si distingue per la sua capacità di trattare argomenti delicati con empatia e comprensione, rendendo meno traumatiche le esperienze di perdita per i più giovani.

Prospettive future Il corso proseguirà in autunno con la partecipazione di altri esperti provenienti dall’Emilia Romagna, dal Piemonte e dalla Francia, arricchendo ulteriormente il bagaglio di conoscenze e competenze dei partecipanti.

La collaborazione tra diverse regioni e paesi sottolinea l’importanza di un approccio interdisciplinare e internazionale nella gestione del lutto.

Leggi anche

Condividi su
MeRcomm.it | posizionamento _ strategie di brand posizionamento SEO realizzazione siti web e-commerce mercomm social media marketing produzione contenuti pianificazione contenuti gestione e sponsorizzazione contenuti mercomm visibilità _ sponsorizzazioni google ADS affissioni, maxischermi e giornali ufficio stampa mercomm contenuti aziendali produzione contenuti blog shooting foto e video graphic e motion design 2D e 3D Liguria-Day-icona-500x500 LiguriaDay _ quotidiano online di mercomm progetti editoriali

Info La Redazione

La redazione di LiguriaToday
La Redazione di LiguriaDay è formata da persone di ogni dove, genere e età, e diversa provenienza culturale e professionale. Un gruppo eterogeneo e colorato di professionisti che, per passione e con passione, ogni giorno rendono LiguriaDay, il Vostro quotidiano online.

Articoli simili

28enne muore annegato a Lerici

Annega 28enne, ipotesi malore

Si è appena concluso un weekend drammatico per la Liguria. Dopo la tragica morte del …

LiguriaDay