Omicidio Aosta
xr:d:DAEEGvs0jKI:871,j:3837491100325776221,t:24040810

Omicidio, giovane 22enne trovata nei boschi, possibile challenge di Tik Tok

Condividi su
Tempo di lettura: < 1 minuto

E’ stata identificata la giovane di 22 anni Auriane Nathalie Laisne, trovata morta in una chiesetta nei boschi di La Salle, in Valle d’Aosta. L’omicidio, probabilmente avvenuto tra il 26 e il 27 marzo, è stato commesso dall’italo – egiziano Teima Sohaib di Fermo, arrestato a Lione mercoledì.

Quello che è accaduto tra i boschi valdostani è ancora un mistero ma per gli inquirenti la pista più probabile è quella della “caccia ai fantasmi”, l’ultima challenge che spopola su Tik Tok. I giovanissimi vengono spinti a compiere queste esplorazioni urbex e in luoghi desolati per cacciare spiriti, fantasmi e spettri, a volte vestiti anche da vampiri. Infatti la giovane coppia è stata vista con costumi da vampiro indosso.

Omicidio Aosta, cosa è successo

Si indaga ancora sul perché dell’omicidio ma si escludono le ipotesi riguardo a un probabile sacrificio o ad uno scherzo social nella chiesa finito male. Per gli inquirenti comunque l’omicidio sarebbe stato premeditato.

La coppia arrivò in Italia il 25 marzo a bordo di un autobus low cost e vennero controllati dalla polizia di frontiera, poi raggiunsero La Salle cercando un luogo in cui campeggiare. La giovane donna è stata uccisa con un’arma da taglio a punta, fatale per lei il sanguinamento dal collo che ne ha provocato il decesso. I due avevano una relazione intensa ma parenti e amici hanno ammesso che i rapporti tra loro “non erano sereni”.

Dopo il fatto, il suo omicida, ha cercato di ricomporre il corpo e lo ha spostato in posizione fetale. In base all’autopsia i colpi sono stati inferti frontalmente. Non si tratta di ferite nette, l’ipotesi è che si tratti di un delitto d’impeto. La ragazza è stata poi trascinata di peso dentro la chiesetta, dove venerdì scorsa è stata trovata da una persona del posto che stava facendo una passeggiata.

Ti può interessare anche:

USA, ancora un afroamericano ucciso dalla polizia

Condividi su
MeRcomm.it | posizionamento _ strategie di brand posizionamento SEO realizzazione siti web e-commerce mercomm social media marketing produzione contenuti pianificazione contenuti gestione e sponsorizzazione contenuti mercomm visibilità _ sponsorizzazioni google ADS affissioni, maxischermi e giornali ufficio stampa mercomm contenuti aziendali produzione contenuti blog shooting foto e video graphic e motion design 2D e 3D Liguria-Day-icona-500x500 LiguriaDay _ quotidiano online di mercomm progetti editoriali

Info Francesca Galleano

Avatar photo
Francesca Galleano, 25 anni, laureata in Lettere e in Informazione ed Editoria. Appassionata di calcio, cultura, viaggi e fotografia. Caparbia, determinata e responsabile ma anche sognatrice e capace di stare contemporaneamente con i piedi per terra ma la testa tra le nuvole.

Articoli simili

Interrogatorio Toti, otto ore per la sua versione dei fatti

Otto ore di interrogatorio, 167 sintetizzate in un verbale di 27 pagine: in questi numeri …

LiguriaDay