“Politicamente corretto, neolingua, cultura della cancellazione” di Roberto Pecchioli, presentato da Giuseppe Murolo il 1° marzo a Genova

Condividi su
Tempo di lettura: < 1 minuto

Riprendono gli incontri pubblici dell’Associazione Culturale Tradizione e Libertà, presieduta dal dottor Giuseppe Murolo.
Venerdì 1° marzo p.v., presso la sala Bi. & Bi. in Genova, via XX Settembre 41- Terzo piano, sarà presentato il libro La guerra delle parole – Politicamente corretto, neolingua, cultura della cancellazione, dello scrittore e saggista genovese Roberto Pecchioli.  Sul tema, di stringente attualità, l’autore dialogherà con Giuseppe Murolo. 


“Il potere è in guerra contro l’umanità. Attraverso le tecnoscienze, le conoscenze psicologiche e psicosociali, la fisiologia cerebrale è in atto una battaglia cognitiva per il  controllo del linguaggio: la guerra delle parole”.

Condividi su
MeRcomm.it | posizionamento _ strategie di brand posizionamento SEO realizzazione siti web e-commerce mercomm social media marketing produzione contenuti pianificazione contenuti gestione e sponsorizzazione contenuti mercomm visibilità _ sponsorizzazioni google ADS affissioni, maxischermi e giornali ufficio stampa mercomm contenuti aziendali produzione contenuti blog shooting foto e video graphic e motion design 2D e 3D Liguria-Day-icona-500x500 LiguriaDay _ quotidiano online di mercomm progetti editoriali

Info Redazione Cultura

LD-Icona-Readazione-Cultura

Articoli simili

Cautha inaugura la nuova sede e lancia un appello: “Facciamo rete!”

La nuova sede di Cautha, l’associazione culturale pensata dai giovani per i giovani L’associazione Cautha …

LiguriaDay