L'8 dicembre a Pieve Ligure

L’8 dicembre a Pieve Ligure, abbraccia il Natale in una giornata ricca di eventi

Condividi su
Tempo di lettura: < 1 minuto

La prima festività natalizia è ormai alle porte, l’8 dicembre, giornata di festa e tradizione, si potranno scegliere tra tantissime attività e iniziative per trascorrere una giornata all’insegna dell’atmosfera natalizia. Così Pieve Ligure, perla del Golfo Paradiso, piccolo paesino incastonato tra mare e monti e che padroneggia il golfo godendo di una vista mozzafiato, è pronto ad accogliere pievesi e visitatori per una giornata ricca di iniziative.

Ad organizzare la giornata dell’8 dicembre nei minimi dettagli ci ha pensato la Pro Loco di Pieve Ligure, che con l’appoggio del Comune, ha portato una svolta definitiva alla vita sociale del paese.

“Si tratta di un bellissimo gruppo, entusiasta e propositivo – ha commentato il presidente della Pro Loco Andrea – ci tengo a sottolinearlo perchè senza l’enorme disponibilità di tutti questo non sarebbe possibile. Quest’anno è stato un successo con tantissime iniziative e dall’anno prossimo puntiamo ad andare sempre meglio”.

Andrea ricopre la carica di presidente da più di un anno e mezzo ma in così poco tempo sono già numerose le attività che i ragazzi della Pro Loco hanno portato al paese: l’ultimo grande successo è stata la festa di Halloween, una serata spensierata, divertente e paurosa per i piccoli e i loro genitori. Ma il loro impegno non si ferma qui. Sempre attivi, 365 giorni all’anno: lo hanno dimostrato questa estate con l’iniziativa dei “cinema all’aperto” con bambini e famiglie a guardare i film sotto le stelle e poi con la “sagra della salsiccia” tenutasi a fine giugno con ben 800 coperti.

Dai primi eventi organizzati si è subito percepita una risposta positiva da parte della comunità e ciò a cui puntano il presidente Andrea e i suoi soci è il coinvolgimento dei giovani.

“Vogliamo fare cose per i giovani e insieme ai giovani – racconta Andrea – e da loro stiamo ottenendo risposte positive. L’anno scorso ad esempio, in occasione della sagra della Mimosa abbiamo sfilato con un carro realizzato interamente dai giovani pievesi“.

8 dicembre a Pieve Ligure: il programma della giornata

Adesso quindi tutto il gruppo, forte della grande partecipazione dei pievesi, si prepara all’ultimo grande evento dell’anno: una giornata, quella dell’8 dicembre, pensata per entrare a pieno regime nello spirito del Natale. Si partirà dalla mattina alle 9 quando sul piazzale San Michele di Pieve Alta, verrà allestito il mercatino “artigianato di qualità” in cui si potranno scegliere dei regali sicuramente originali, una tradizione che vuole inaugurare la Pro Loco e riproporre di anno in anno. Poi alle 10.30 comincerà il divertimento per i bambini che saranno accolti da un Luna Park gonfiabile.

Locandina dell’evento

All’ora di pranzo è tempo di mettersi a tavola ma niente paura, hanno pensato anche a questo. I partecipanti saranno deliziati delle prelibatezze preparate dagli stand gastronomici del ristorante Lo Scalo e dall’associazione La Colazione del Povero, da sempre in prima linea a sostegno dei bisognosi.

Nel pomeriggio ci sarà la partecipazione della Band degli Orsi – un’altra organizzazione dalle cause nobilissime a sostegno dei bambini e delle famiglie dell’ospedale Gaslini – che insieme al “mago Aldo” prepareranno uno spettacolo. Ma la giornata non è ancora finita perché dalle 16.45 sarà il turno del cantastorie Franco Picetti, a cui seguirà uno spettacolo di arti circensi e poi verso sera, quando il sole sarà ormai tramontato di fronte al mare pievese, si entrerà nella magia.

Alle ore 18 verrà infatti accesa la stella cometa posizionata a Santa Croce, la panoramica vetta pievese che veglia sul paese e regala una vista da Savona a Portofino. La stella trasportata e collocata con cura dai volontari sarà ben visibile dal piazzale di Pieve Ligure, luogo in cui avrà sede la giornata.

Infine ammirando la stella, le luci del paese e la vita animata della piazza, sarà giunto il momento di ascoltare lo spettacolo del Coro Gospel mentre ci si riscalderà dal freddo sorseggiando Vin Brulé.

Ti può interessare anche:

A Genova si riaccende la magia dei mercatini di Natale

Condividi su
MeRcomm.it | posizionamento _ strategie di brand posizionamento SEO realizzazione siti web e-commerce mercomm social media marketing produzione contenuti pianificazione contenuti gestione e sponsorizzazione contenuti mercomm visibilità _ sponsorizzazioni google ADS affissioni, maxischermi e giornali ufficio stampa mercomm contenuti aziendali produzione contenuti blog shooting foto e video graphic e motion design 2D e 3D Liguria-Day-icona-500x500 LiguriaDay _ quotidiano online di mercomm progetti editoriali

Info Francesca Galleano

Avatar photo
Francesca Galleano, 25 anni, laureata in Lettere e in Informazione ed Editoria. Appassionata di calcio, cultura, viaggi e fotografia. Caparbia, determinata e responsabile ma anche sognatrice e capace di stare contemporaneamente con i piedi per terra ma la testa tra le nuvole.

Articoli simili

Anche in Liguria torna la Giornata dell’Associazione Dimore Storiche Italiane

Torna la Giornata dell’Associazione Dimore Storiche Italiane

Domenica 26 maggio torna anche in Liguria la Giornata Nazionale dell’Associazione Dimore Storiche Italiane (ADSI). Le …

LiguriaDay