Genova Smart Week: innovazioni e prospettive per la mobilità urbana sostenibile

Condividi su
Tempo di lettura: < 1 minuto

La quarta giornata della Genova Smart Week ha visto la mobilità urbana al centro delle discussioni a Palazzo Tursi. L’Assessore ai trasporti e alla mobilità integrata del Comune di Genova, Matteo Campora, ha inaugurato la giornata evidenziando la trasformazione in corso nella città. Campora ha annunciato l’utilizzo dei fondi ministeriali per promuovere una mobilità basata su trasporti pubblici elettrici, l’implementazione di tecnologie come Mobility as a Service (MaaS), e piani tariffari incentrati sull’abbonamento.

La conferenza ha anche segnato un nuovo accordo tra Amt e l’azienda Rampini per l’aggiunta di 45 midibus elettrici entro il 2025, rafforzando la sostenibilità del trasporto pubblico locale.

Progetti e iniziative: dal Pums all’Intelligenza Artificiale

Rappresentanti di Firenze, Torino e Milano hanno condiviso le proprie esperienze e iniziative, ampliando la prospettiva a livello nazionale. Il panel ha affrontato tematiche cruciali, tra cui l’aggiornamento del Piano Urbano della Mobilità Sostenibile (Pums) e i progetti dei 4 Assi di forza per il trasporto pubblico locale. Si è parlato anche di iniziative di mobilità come servizio, sviluppo della rete ciclabile e bike sharing. Un punto chiave è stato l’utilizzo di Intelligenza Artificiale per migliorare la sicurezza nella mobilità urbana, evidenziato nel progetto europeo AI4PublicPolicy.

Sfide e opportunità per la transizione energetica

Nel pomeriggio, l’attenzione si è concentrata sulla transizione energetica nella mobilità urbana. Arcangelo Merella, project manager Smart City Genova, ha presentato la smart city come strumento per cambiamenti culturali nella mobilità urbana. Anna Ciccone, head of pipeline investments CSO PA, Be Charge (Plenitude), ha sottolineato il ruolo fondamentale dei punti ricarica elettrica per veicoli, con Plenitude (Eni) che sta installando oltre 200 punti ricarica in Liguria.

Genova: osservatorio permanente per la mobilità sostenibile

Genova è diventata un “osservatorio permanente” per studiare soluzioni innovative e sostenibili per la mobilità urbana. La giornata ha proseguito con eventi dedicati all’imprenditoria giovanile e allo sviluppo locale attraverso l’Agrotech e la (Bio)Economia circolare.

Per ulteriori aggiornamenti sulla Genova Smart Week 2023 e l’iscrizione alla newsletter, visita il sito ufficiale www.genovasmartweek.it. L’evento rappresenta un passo significativo verso un futuro più sostenibile e intelligente per la città di Genova.

Leggi anche: Aster in prima linea per la riqualificazione urbana

Condividi su
MeRcomm.it | posizionamento _ strategie di brand posizionamento SEO realizzazione siti web e-commerce mercomm social media marketing produzione contenuti pianificazione contenuti gestione e sponsorizzazione contenuti mercomm visibilità _ sponsorizzazioni google ADS affissioni, maxischermi e giornali ufficio stampa mercomm contenuti aziendali produzione contenuti blog shooting foto e video graphic e motion design 2D e 3D Liguria-Day-icona-500x500 LiguriaDay _ quotidiano online di mercomm progetti editoriali

Info Giacomo Marenco

Nasco a Genova il 4\10\1997. Musicista, cantante e scrittore, voglio raccontare il mondo e come si muove, mantenendo sempre, per quanto sia possibile, un occhio privo di preconcetti e pregiudizi.

Articoli simili

Speranze di risoluzione del conflitto in Medio Oriente

In un momento storico cruciale per il Medio Oriente, la comunità internazionale assiste a sviluppi …

LiguriaDay