Sussurri di Ashley Audrain recensione Liguria Day

Sussurri di Ashley Audrain: un domestic-thriller

Condividi su
Tempo di lettura: < 1 minuto

Potrei definire “Sussurri” di Ashley Audrain un domestic-thriller, un romanzo che cerca di scavare all’interno di abitazioni impeccabili, giardini rigogliosi e calici di vino cristallini.

I sussurri sono le invidie, i desideri, le confusioni, le intuizioni silenziate.
Quei momenti che provano a dirti ‘qui c’è qualcosa che non va.
Il dramma è che alcune donne non ascoltano ciò che la vita tenta di dire loro.

Sussurri Ashley Audrain recensione Liguria Day

I Loverty sono i proprietari di una delle case più belle e lussuose di Harlow Street. Sembra una vita impeccabile la loro, finché nel cuore della notte una disgrazia li investe: il figlio di Whitney e Jacob cade dalla finestra della sua cameretta.

È un romanzo che mi ha fatto ripensare a Desperate Housewives, a quell’indagine (talvolta squisitamente femminile) che attraversa le giornate, il matrimonio, i legami.
Da questo clima di attesa e di non detto, si apre il sipario sulle famiglie che gravitano intorno ai Loverty, piccoli microcosmi intrisi di realtà complicate e amare.

È un romanzo sulle scelte delle donne, oppure sulla loro assenza. Sulla maternità, voluta, rifuggita, inseguita. Bramata e temuta.
È un libro che pone diversi interrogativi e lo fa con una schiettezza disarmante.

Un romanzo domestico che profuma di noir, ma soprattutto scava nella tortuosa profondità umana, senza dare nulla per scontato, e che grida furibondo tra le righe che scorrono veloci un’unica ed inconfutabile verità: è immensa la complessità del femminile, in tutte le sue sfaccettature. E lo è anche la vita, in quella prepotenza delle prime spinte che sfociano in un vagito disperato.
Un miracolo sì, e poi tutto cambia.

Adrenalinico e pulsante.
“Sussurri” di Ashley Audrain è un labirinto psicologico nel quale è impossibile non restare impigliati. Bellissimo.

Condividi su
MeRcomm.it | posizionamento _ strategie di brand posizionamento SEO realizzazione siti web e-commerce mercomm social media marketing produzione contenuti pianificazione contenuti gestione e sponsorizzazione contenuti mercomm visibilità _ sponsorizzazioni google ADS affissioni, maxischermi e giornali ufficio stampa mercomm contenuti aziendali produzione contenuti blog shooting foto e video graphic e motion design 2D e 3D Liguria-Day-icona-500x500 LiguriaDay _ quotidiano online di mercomm progetti editoriali

Info Barbara Aversa | Missparklingbooks

Avatar photo
Insegnante, bookinfluencer e scrittrice, da sempre impegnata nell'ambito giornalistico e come content creator. Barbara Aversa, nota sui social come Missparklingbooks, ha pubblicato diversi racconti per riviste noir, thriller e non solo, ed è stata vincitrice del premio metropolitano di Roma. La figlia della lupa è il suo primo romanzo.

Articoli simili

Angela Giordano presenta “Giulio è mia madre” al Salone del Libro di Torino

Torino – Angela Giordano, celebre per il suo esordio con “Storie di precariato sentimentale”, ritorna …

LiguriaDay