La Liguria sommersa dal suo mare! Tsunami e Alluvioni: La Liguria Martoriata, Richiesto lo Stato di Emergenza

La Liguria sommersa dal suo mare! Tsunami e alluvioni, richiesto lo stato di emergenza

Condividi su
Tempo di lettura: < 1 minuto

La celebre piazzetta di Portofino invasa dalle acque del mare

Il dramma si è abbattuto sulla Liguria, le celebri Riviere di ponente e levante sono state invase dalle onde del suo mare. Le onde che da sempre accarezzano dolcemente le sponde di Arenzano, Genova, Portofino e Sestri Levante, ora si sono trasformate in feroci bestie che inghiottono tutto ciò che incontrano sul loro cammino. Ovunque le ondate hanno devastato le spiagge e invaso le strade, rendendo irriconoscibili le amate località turistiche. Piazze una volta vivaci e caffè affacciati sul mare sono ora sommersi da un’acqua impetuosa e indomabile. La Liguria piange, e il suo pianto si mescola con l’acqua salata che ha trasformato la sua bellezza in tragedia.

GENOVA – La tempesta Ciaran, tra onde alte sei metri e piogge incessanti, sta mettendo in ginocchio la Liguria. La regione è scossa da un violento fenomeno atmosferico che ha avuto ripercussioni su molteplici località, danneggiando infrastrutture e mettendo a rischio la popolazione.

Le parole del Presidente della Regione

“Chiediamo lo stato di emergenza”, dichiara Giovanni Toti, Presidente della Regione Liguria. La mareggiata in corso ha devastato le coste centrali e orientali della Liguria, portando danni e allagamenti in numerosi Comuni costieri. In previsione della tempesta imminente, la riunione di giunta potrebbe dichiarare lo stato di emergenza regionale. I giorni successivi saranno cruciali per valutare l’entità del disastro.

La Liguria sommersa dal suo mare! Tsunami e Alluvioni: La Liguria Martoriata, Richiesto lo Stato di Emergenza
Camogli travolta dalle onde

Allerta Meteo Continua

Le previsioni meteo indicano ulteriori allerte arancioni per il levante ligure, mentre Genova si prepara ad una allerta gialla. Si prevede una domenica di tempesta sul mare, con venti forti e mareggiata intensa.

La Liguria sommersa dal suo mare! Tsunami e Alluvioni: La Liguria Martoriata, Richiesto lo Stato di Emergenza

La Situazione nelle città e nei borghi

Portofino – Il borgo, famoso per la sua piazzetta dei vip, ha subito gravi danni. L’acqua ha invaso la piazzetta, fermandosi sotto ai portici, entrando nei negozi e ristoranti. Una fotografia virale mostra gli avventori del bar che fuggono di fronte all’arrivo della mareggiata, scattata da Leonora Senarega, guida turistica locale.

La Spezia – Ha subito un brutale assalto dalle acque tempestose. La sua baia, che ospita tranquille imbarcazioni, è stata testimone di scenari apocalittici. Le sue antiche strade sono state inondate, creando uno scenario desolante. Le istituzioni locali e i cittadini si sono uniti per affrontare questa calamità senza precedenti, cercando di salvare quel che resta del patrimonio culturale e storico della città.

Genova – La situazione è critica. Tre persone sono rimaste ferite dopo essere state travolte dalle onde. Tra le vittime, un uomo di 48 anni è in condizioni gravi. La passeggiata Anita Garibaldi a Nervi è stata chiusa e l’aeroporto Colombo ha registrato onde che hanno invaso la pista.

Camogli – Distrutto un ristorante a causa della forza del mare. Qui, come a Sestri Levante, la situazione è precaria.

Sestri Levante– L’alluvione sta colpendo duramente la città. Nel centro storico, si segnalano gravi allagamenti. Il sindaco e i tecnici comunali stanno monitorando la situazione.

Voltri – La passeggiata è stata danneggiata dalle onde, con l’Aurelia invasa dall’acqua tra Arenzano e Cogoleto.

Con queste circostanze allarmanti, l’invito è di seguire le indicazioni delle autorità competenti e evitare spostamenti non necessari.

Il disastro meteorologico in Liguria è un monito sulla fragilità delle nostre coste e sulla necessità di implementare misure di protezione sempre più efficaci.

#TsunamiLiguria, #EmergenzaAlluvione, #ProtezioneCivile, #MareggiataStorica, #PortofinoSottoAcqua, #GenovaAllagata, #CamogliDistrutta, #SestriLevanteInGinocchio, #VoltriDanneggiata, #CrisiLiguria, HASHTAG: #Liguria, #RivieraDeiFiori, #Genova, #Portofino, #Sanremo, #CinqueTerre, #Savona, #Tragedia, #MareFerito, #Sommersa, 

Continua

Condividi su
MeRcomm.it | posizionamento _ strategie di brand posizionamento SEO realizzazione siti web e-commerce mercomm social media marketing produzione contenuti pianificazione contenuti gestione e sponsorizzazione contenuti mercomm visibilità _ sponsorizzazioni google ADS affissioni, maxischermi e giornali ufficio stampa mercomm contenuti aziendali produzione contenuti blog shooting foto e video graphic e motion design 2D e 3D Liguria-Day-icona-500x500 LiguriaDay _ quotidiano online di mercomm progetti editoriali

Info ∂egen √on βarden

∂egen-√on-ßarden
Articolo a cura di un collaboratore indipendente. N.d.R: L’opinione degli autori non coincide necessariamente con quella della Redazione.

Articoli simili

Donna investita metro Brin

Donna investita dalla metro a Brin, probabile gesto volontario

Gravissimo incidente ieri sera alle 18.30 nella stazione della metro di Genova Brin. Una donna …

LiguriaDay