mercato immobiliare a Genova
Foto di Scott Webb by Pexel

Mercato immobiliare a Genova strizza l’occhio a chi vuole vendere

Condividi su
Tempo di lettura: < 1 minuto

Gli ultimi dati rilevati mostrano come il mercato immobiliare genovese stia conoscendo una fase propizia per i venditori.

Per quanto la media dei prezzi di vendita sia la più bassa della regione, con i suoi 1.575 euro al mq, in realtà mostra una crescita dell’1% rispetto all’andamento generale del 2022.

Uno scenario che certamente incoraggia chi vuole investire sul mattone, in quel di Genova, e acquistare un nuovo immobile.

La città, da sempre, catalizza nuovi investitori e fuorisede che, cogliendo la vocazione turistica e scientifica della città, oltre alla sua collocazione favorevole rispetto al confine francese, scelgono di comprare casa proprio nel capoluogo ligure.

Questo dato può senza dubbio tornare utile a chi è alla ricerca di una bussola, per definire il proprio prezzo di vendita.

Il valore medio di mercato, di fatto, è uno dei primi riferimenti da tenere in considerazione quando si deve vendere un immobile di proprietà e fissare il giusto prezzo.

Anche se spesso è il cuore o la necessità di raggiungere un certo budget, ciò che guida il venditore a individuare il prezzo di vendita, in realtà il processo è più articolato e scientifico.

Il prezzo con cui si mette in vendita una casa, infatti, deve tener conto necessariamente del valore di mercato. Un dato che si calcola tenendo conto di numerosi parametri, tra cui la collocazione dell’immobile in città e all’interno del condominio, i servizi condominiali accessori, la sua efficienza energetica, le caratteristiche strutturali, lo stato di manutenzione, l’anno di costruzione e molto altro ancora.

Non è un caso che, spesso, chi intende vendere il proprio immobile, coinvolga un perito di valutazione immobiliare, per capire quanto il valore effettivo dell’appartamento si discosta dalla sua idea di prezzo di vendita.

Il calcolo del valore immobiliare, di fatto, richiede conoscenze precise, aggiornamenti costanti sull’andamento di mercato, i coefficienti attribuiti dall’OMI, tutto ciò che serve a collocare un immobile nel mercato, in maniera coerente e corretta.

Procedere diversamente, senza conoscere il valore di mercato dell’immobile espone a un doppio rischio per il venditore.

Se il prezzo fissato eccede parecchio il suo valore, i tempi di vendita potrebbero dilatarsi a dismisura, fino quasi a far fallire il tentativo di vendita.

Diversamente, fissarne uno troppo basso, comporterebbe la svalutazione dell’immobile e la vendita in perdita. Avere questo riferimento, dunque, è importante per concludere con successo e in tempi accettabili il processo di vendita.

Come fare, però, se non si intende coinvolgere alcun perito?

Il web, oggi, ci mette a disposizione molti strumenti validi che ci permettono di ricavare questa informazione con un discreto livello di precisione, perché tiene conto dei dati più aggiornati di mercato e dei coefficienti da applicare al calcolo.

Tra questi, c’è quello messo a disposizione dall’agenzia immobiliare online Dove.it, sul sito web, dove è possibile trovare anche un servizio di valutazione case a Genova gratuito e semplice da utilizzare.

Questo si presenta come un form molto intuitivo da compilare, in cui il proprietario può inserire i dati più importanti afferenti all’immobile da mettere in vendita, per conoscere in tempo reale il suo effettivo valore di mercato.

L’algoritmo predisposto dall’agenzia, infatti, permette di calcolare i parametri più importanti da tenere in considerazione in una valutazione immobiliare, in maniera automatica e senza l’intervento di un professionista.

Sfruttare questa funzione, gratuita e a zero vincoli, offre certamente un valido assist a tutti i genovesi che vogliono vendere casa e farlo al giusto prezzo.

Ti può interessare leggere anche

La posizione di Confedilizia sui recenti provvedimenti sul super bonus – Video

Condividi su
MeRcomm.it | posizionamento _ strategie di brand posizionamento SEO realizzazione siti web e-commerce mercomm social media marketing produzione contenuti pianificazione contenuti gestione e sponsorizzazione contenuti mercomm visibilità _ sponsorizzazioni google ADS affissioni, maxischermi e giornali ufficio stampa mercomm contenuti aziendali produzione contenuti blog shooting foto e video graphic e motion design 2D e 3D Liguria-Day-icona-500x500 LiguriaDay _ quotidiano online di mercomm progetti editoriali

Info La Redazione

La redazione di LiguriaToday
La Redazione di LiguriaDay è formata da persone di ogni dove, genere e età, e diversa provenienza culturale e professionale. Un gruppo eterogeneo e colorato di professionisti che, per passione e con passione, ogni giorno rendono LiguriaDay, il Vostro quotidiano online.

Articoli simili

Gender gap Regione Liguria

Gender gap, la battaglia per la parità di genere

Il convegno “Gender In-Equality – Divario di genere nel mondo del lavoro”, ospitato nella Sala …

LiguriaDay