Automobilismo: Gianluca Ticci al via della cronoscalata Alghero-Scala Piccada

Il pilota della Val Fontanabuona parteciperà al “tricolore” delle gare in salita. Ci sarà anche il genovese Gianluca Ticci al via della 61^ Alghero – Scala Piccada, in programma da venerdì prossimo, 31 marzo, a domenica e valida quale prova inaugurale del Campionato Italiano Velocità Montagna 2023.

Il portacolori della Scuderia Sport Favale 07 parteciperà alla cronoscalata al volante della sua Fiat X1/9 2000 16v di Gruppo E2SH preparata dal parmense Andrea Vescovi.

Chi è Gianluca Ticci?

Trentatré anni, di Favale di Malvaro, Gianluca Ticci ha debuttato al volante nel 2011, nello slalom Favale – Castello, la sua gara di casa. Nel 2021, ad Ascoli, la partecipazione alla prima cronoscalata, esperienza ripetuta sia nello stesso anno che nel 2022, con la presenza in tre salite – Gubbio, Cividale e Orvieto – e la conquista di altrettanti successi di Gruppo.

Quest’anno – osserva il pilota della Val Fontanabuona – ho intenzione di partecipare a tutto il Campionato Italiano Velocità Montagna. E’ la prima volta, in oltre dieci anni di attività agonistica, che prendo parte ad un intero campionato: dovrò imparare per bene e con umiltà percorsi per me completamente nuovi e, soprattutto, dovrò capire, con altrettanta umiltà, come si affronta e si gestisce una serie così importante che, da sempre, ha suscitato in me un grande fascino“.

Ti può interessare leggere anche

Al Rally della Lanterna 2023 ci saranno anche le vetture WRC+

Condividi su
Spazi pubblicitari Liguria.Today

Info La Redazione

La redazione di LiguriaToday
La Redazione di LiguriaDay è formata da persone di ogni dove, genere e età, e diversa provenienza culturale e professionale. Un gruppo eterogeneo e colorato di professionisti che, per passione e con passione, ogni giorno rendono LiguriaDay, il Vostro quotidiano online.

LiguriaDay