ristoratori Genova

Covid, ristoratori in piazza a Genova: o apriamo o moriamo

Condividi su
Tempo di lettura: < 1 minuto

Sono 149 i nuovi positivi al Covid-19 oggi in Liguria, a fronte di 1.381 tamponi molecolari effettuati nelle ultime 24 ore.

Di seguito il dettaglio, riferito alla residenza della persona testata.

  • IMPERIA (Asl 1): 10
  • SAVONA (Asl 2): 47
  • GENOVA: 69, di cui:
    Asl 3: 62
    Asl 4: 7
  • LA SPEZIA (Asl 5): 23

Aumentano ancora gli ospedalizzati rispetto a ieri e sono attualmente 696 di cui 65 in terapia intensiva.

Oggi, nonostante il ritorno in zona gialla, i ristoratori genovesi si sono riuniti in piazza De Ferrari. La richiesta è di poter riaprire anche a cena, di poter avere ristori adeguati e la riduzione delle tasse. Una sorta di flash mob, con alcune sedie a simulare i tavoli di un ristorante e cartelli appesi al collo. Sui cartelli le scritte: “Apriamo o moriamo” e “Ridateci il lavoro”.

Alla protesta hanno preso parte anche capogruppo e vice capogruppo regionale della Lega Stefano Mai e Sandro Garibaldi. Una delegazione dei ristoratori è stata poi ricevuta dall’assessore regionale allo Sviluppo economico Andrea Benveduti.

Si rammentano le norme della zona gialla (resta confermato il coprifuoco dalle 22 alle 5 del mattino)

Vietati

Spostamenti fuori Regione (tranne che per comprovate esigenze lavorative, necessità, motivi di salute)


Consentiti

Spostamenti all’interno della Regione dalle 5 alle 22

Visite verso una sola abitazione privata all’interno del territorio regionale, una volta al giorno, tra le 5 e le 22 e nei limiti di due persone oltre ai minori di 14 anni o persone disabili o non autosufficienti

Aperti

Negozi e attività commerciali

Centri commerciali nei giorni feriali

Bar e ristoranti fino alle 18 e nel rispetto del distanziamento. Consentiti asporto (fino alle ore 22 per i ristoranti, fino alle 18 per i bar) e consegne a domicilio (senza restrizioni)

Scuole

In presenza: materne, elementari, medie

In DAD al 50%: superiori

Musei e mostre

Aperti nei giorni feriali in modalità contingentata

foto by genova24
Condividi su

Info Pubblicato da la Redazione

Icona per Giornalisti Pubblicato da la Redazione
La Redazione di LiguriaDay è formata da persone di ogni dove, genere e età, e diversa provenienza culturale e professionale. Un gruppo eterogeneo di professionisti che, per passione e con passione, ogni giorno rendono LiguriaDay, il Vostro quotidiano online.

Articoli simili

covid liguria

Covid: la Liguria resta in zona gialla

Sono 1946 i nuovi positivi al coronavirus in Liguria a fronte di 5754 test molecolari e 5335 …

LiguriaDay