Ponte Morandi: lo Stato è in debito con le famiglie delle vittime

Condividi su
Tempo di lettura: < 1 minuto

Il prefetto di Genova, Carmen Perrotta, durante la cerimonia di consegna delle onorificenze dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana ha espresso un pensiero per le famiglie delle vittime: “Nei confronti dei familiari delle vittime del crollo del ponte Morandi, qui presenti con una graditissima rappresentanza, da allora costretti a fare i conti con un vuoto incolmabile, lo Stato e le istituzioni sono debitori, debitori innanzitutto di giustizia”.

Giustizia da assicurare fino in fondo senza rimedio, ma debitori anche di un impegno serio, costante e duraturo, capace di sostenere con rispetto e in ogni forma il peso del loro dolore” ha continuato Perrotta, aggiungendo “La cerimonia odierna ci è pubblicamente di esprimere a nome della nazione la nostra gratitudine per l’esempio di altissimo servizio offerto in un’esperienza drammatica che rimarrà tradotta per sempre alla storia di Genova. Così come per sempre alla memoria di questa città rimarranno legati ai nomi e alle storie delle 43 vittime della tragedia ingiustamente strappate troppo presto alla vita.

Cerimonia toccante a cui hanno partecipato l’assessore regionale Ilaria Cavo e il sindaco Marco Bucci. Sono stati insigniti dell’onorificenza di alcuni dei protagonisti dell’emergenza del crollo del viadotto e della ricostruzione del ponte.

Foto by: Il Fatto Quotidiano

Condividi su
MeRcomm.it | posizionamento _ strategie di brand posizionamento SEO realizzazione siti web e-commerce mercomm social media marketing produzione contenuti pianificazione contenuti gestione e sponsorizzazione contenuti mercomm visibilità _ sponsorizzazioni google ADS affissioni, maxischermi e giornali ufficio stampa mercomm contenuti aziendali produzione contenuti blog shooting foto e video graphic e motion design 2D e 3D Liguria-Day-icona-500x500 LiguriaDay _ quotidiano online di mercomm progetti editoriali

Info La Redazione

La redazione di LiguriaToday
La Redazione di LiguriaDay è formata da persone di ogni dove, genere e età, e diversa provenienza culturale e professionale. Un gruppo eterogeneo e colorato di professionisti che, per passione e con passione, ogni giorno rendono LiguriaDay, il Vostro quotidiano online.

Articoli simili

Sciopero nazionale dei taxi, le ragioni

Lo sciopero nazionale dei taxi è ufficialmente iniziato anche a Genova nella speranza di dare …

LiguriaDay